Su Facebook scopra che la moglie era già sposata con un altro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
facebook-ragazzo-2Facebook può giocare davvero dei brutti scherzi. Ne sa qualcosa il 38enne Elliott Everard, residente nel Galles, che ha avuto la pessima idea di sbirciare sul profilo della moglie Lisa trovando qualcosa che lo ha lasciato di stucco: la donna era bigama, sposata anche con un altro uomo, un certo Michael Hughes. Il segreto poco celato era stato scoperto dalle foto che Lisa teneva su Facebook, molto incautamente, fra cui quelle del secondo matrimonio.

A nulla sono valse le parole della moglie che ha tentato di convincere il primo marito che si trattasse non della sua seconda cerimonia di nozze ma del matrimonio di un’amica al quale aveva partecipato come damigella d’onore. Lisa è stata denunciata e per sua fortuna il giudice le ha risparmiato il carcere, in teoria previsto per i casi di bigamia.

Fonte IlMattino.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.