Pensioni di invalidità in cambio di voti, 66 persone a processo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
tribunale_salernoL’ex consigliere regionale Giovanni Baldi e altre 65 persone dovranno difendersi il prossimo 31 marzo dalle accuse di falso, abuso d’ufficio e truffa ai danni dello Stato nel processo sui falsi invalidi . Ieri i 66 imputati sono stati rinviati a giudizio dal Gup del Tribunale di Salerno Boccassini.

Il gup ha però ritenuto insussistente l’associazione a delinquere ipotizzata dal sostituto procuratore Vincenzo Montemurro

Il «sistema»,  messo in piedi a Cava de’ Tirreni, venne smascherato nell’ottobre 2013, e sarebbe stato finalizzato a fare attribuire indebitamente, sulla base di procedure e documentazione preparata ad arte, elevate percentuali di invalidità a soggetti «segnalati» da Baldi che, in cambio del suo interessamento, assicuravano voti al politico in occasione delle elezioni comunali e di quelle regionali.

Tra le persone rinviate a giudizio ci sono anche medici di base e beneficiari delle pensioni di indennità. Solo per cinque di loro c’è stato il non luogo a procedere.

Il periodo finito sotto i riflettori della magistratura va dal gennaio del 2010 (due mesi prima delle elezioni regionali) fino al 2013. Il cuore della presunta attività illecita era la seconda commissione medica di prima istanza per la valutazione delle pratiche d’invalidità a Cava e Vietri.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.