Donnarumma ancora out, cambiano gli allenatori ma non la musica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
salernitana_pro_vercelli_17_donnarumma_esultanzaAlfredo Donnarumma continua a rincorrere la maglia da titolare. Anche a Frosinone l’attaccante torrese potrebbe partire dalla panchina, sacrificato sull’altare delle scelte tattiche. In pratica cambiano gli allenatori granata, ma non il destino di Donnarumma, sempre costretto a sudare e non poco per ritagliarsi uno spazio nell’undici di partenza. Dalle difficoltà incontrate un anno fa ad oggi ad essere cambiato è solo il numero di reti segnate in serie B dalla punta ex del Teramo (15 in totale, 12 nel precedente torneo e 3 in quello attuale).




Per il resto, ironia della sorte, da Torrente a Bollini, si ritrova a fare i conti con le stesse problematiche legate al modulo. Il ruolo di esterno del tridente offensivo non gli ha consentito di esprimersi al meglio ed ora si ritrova a dover combattere con le stesse difficoltà passate. Da Torrente a Bollini, passando per Sannino: anche con il tecnico di Ottaviano, però, per Donnarumma non sono state rose e fiori, anzi. Soprattutto nelle ultime settimane l’attaccante di Torre Annunziata ha faticato per trovare spazio e, quando ha giocato titolare, è stato poi puntualmente sostituito.

Pure la dea bendata gli ha spesso e volentieri girato le spalle: quasi tutti i gol non convalidati alla Salernitana finora (quello fantasma con il Pisa e l’errato fuorigioco con la Ternana) ad esempio, portavano la sua firma. In definitiva le reti dello scorso anno in B e quelli in Lega Pro la stagione precedente con il Teramo non sono stati sufficienti per blindare il suo posto nell’undici titolare in questa stagione. Donnarumma dovrà ancora combattere per conquistare la sua pole position.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.