Salernitana -Perugia anticipata alle 15, orario non risolve problemi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
arechi-caos-traffico-2Salernitana – Perugia si giocherà venerdì 30 dicembre alle ore 15. La gara inizialmente in programma alle 20.30 è stata anticipata per problemi di ordine pubblico e sicurezza per via della rivalità tra le due tifoserie ma anche perchè coincide con l’evento Luci d’Artista. La decisione risolve solo in parte i problemi in quanto il termine della partita coincide con l’arrivo di numerosi bus turistici. Le 17, infatti, rappresentano un orario centrale sia per il deflusso dei tifosi dal’Arechi che per l’arrivo dei bus turistici. Non a caso lo scorso anno la gara venne anticipata a mezzogiorno. La scelta consentì di evitare accavallamenti tra la gara con il Cagliari e l’evento delle Luci. alle 15 era già tutto finito. Con il fischio di inizio alle 15, invece, la conclusione dell’incontro coinciderà con uno dei momenti più delicati per le navette dei turisti. Domenica scorsa c’erano stati 500 pullman. A questo va aggiunta la tifoseria perugina che verrà in massa all’Arechi

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Ma qualcuno, compreso l’autore dell’articolo, che parla di alcuni problemi irrisolti, si è posto il vago problema che venerdì 30 dicembre 2016 È UN GIORNO LAVORATIVO?
    C’è qualcuno che, al giorno d’oggi, lavora ancora?
    Grazie…

  2. possibile che una citta’ europea come la nostra , al 113 posto su 120 citta’ italiane , non possa gestire 2 eventi im una sola giornata ..bah mi sembra tutto molto strano

  3. Questa è la risposta alla tanto decantata Città Europea..x le luci nn si può fare una partita..sono dieci anni che danno solo fastidio in tutti i modi…preghiamo sempre a Dio che mentre un ambulanza si trovi nel traffico chi ne ha bisogno nn muora sennò succede l’inverosimile..,ma tanto in italia dobbiamo sempre aspettare prima il morto…con la scusa della città europea ci hanno inculato piu’ tasse e spese…svegliatevi salernitani..ah un ultima cosa: lo stadio è di proprietà del comune facesse una manutenzione sugli spalti che fanno impressione veramente…togliete la bufala-maxi schermo…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.