I fatti del giorno: mercoledì 14 dicembre 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna fatti del giornoGOVERNO: DA CAMERA PRIMA FIDUCIA A GENTILONI, OGGI IN SENATO
CONGRATULAZIONI DA OBAMA. ROMA: MURARO VIA,OGGI ARRIVA GRILLO

Il governo Gentiloni incassa la prima fiducia alla Camera, con
368 sì e 105 no; M5s, Lega e Sc-Ala non partecipano al voto.
Oggi si replica al Senato, con numeri più stretti: il premier
presenterà anche a Palazzo Madama il suo “governo di
responsabilità”. A Gentiloni arrivano le congratulazioni di
Obama, che loda l’impegno su crescita e lavoro. In Campidoglio
dimissioni dell’assessora Muraro, indagata; interim Ambiente
alla Raggi; oggi a Roma arriva Grillo, che dovrebbe vedere la
sindaca.
—.

MEDIASET: VIVENDI CONQUISTA IL 12%, FININVEST SALE AL 39%
BISCIONE DENUNCIA FRANCESI PER MANIPOLAZIONE DEL MERCATO

Vivendi conquista il 12,32% di Mediaset. Fininvest risponde
acquistando 27,6 milioni di azioni e stipulando un contratto per
rilevarne oggi altre 14 milioni: la sua partecipazione raggiunge
così il 38,27% del capitale sociale e il 39,77% di quello di
voto. Il titolo vola in Borsa. Vivendi è stata denunciata da
Fininvest per manipolazione del mercato e la Consob ha
avviato accertamenti preliminari.
—.

BANCHE, MOODY’S TAGLIA OUTLOOK ITALIANE A NEGATIVO
MPS, BCE: CON SLITTAMENTO RISCHI SOPRAVVIVENZA ISTITUTO

Moody’s rivede al ribasso l’outlook delle banche italiane, da
‘stabile’ a ‘negativo’: pesano le maggiori necessità di capitale
e l’indebolimento della fiducia. Allarme della Bce su Mps: il
ritardo nel completare la ricapitalizzazione potrebbe comportare
un ulteriore deterioramento della posizione di liquidità e un
peggioramento dei coefficienti patrimoniali, ponendo a rischio
la sopravvivenza della banca.
—.

SIRIA: ORRORE ALEPPO, DECINE CIVILI TRUCIDATI DA LEALISTI
MIGRANTI, 18 ANNI RECLUSIONE A CAPITANO NAUFRAGIO 700 MORTI

Ancora orrore ad Aleppo: l’Onu denuncia che decine di civili
sono stati trucidati dalla forze lealiste che hanno
riconquistato la città. La battaglia per la città è finita,
afferma la Russia. Esprime “massima preoccupazione la
Farnesina”. Il naufragio di migranti che causò 700 morti: 18
anni di reclusione per il capitano e 5 anni per il suo mozzo.
Ieri i corpi di 6 giovani donne tra gli 850 sbarchi di Cagliari.
—.

TERREMOTO, OGGI DL ALLA CAMERA. DIECI SCOSSE NELLA NOTTE
MATTARELLA DOMANI AD AMATRICE, ‘IMPEGNO SIA SEMPRE MAGGIORE’

L’aula della Camera esamina stamattina il dl terremoto. Questa
notte sono state almeno 10 le lievi scosse avvertite nel Centro
Italia, le più forti di magnitudo 2.7. Mattarella sarà domani ad
Amatrice. “L’impegno per la ricostruzione sia sempre maggiore”,
chiede il presidente della Repubblica
—.

CINEMA: MORTO ALAN THICKE, GENITORE ‘IN BLUE JEANS’
ATTORE CANADESE STRONCATO DA UN INFARTO A 69 ANNI

E’ morto all’età di 69 anni l’attore canadese Alan Thicke, noto
per il ruolo del padre nella serie tv ‘Genitori in blue jeans’.
E’ stato stroncato da un infarto nella giornata di ieri a Los
Angeles. Oltre che nella serie andata in onda dal 1995 al 1992,
è apparso anche in ‘Settimo cielo’ e ‘How I Met Your Mother’.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.