CaseVacanza.it: Napoli unica città del Sud tra le mete più gettonate per Natale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
napoli_panoramaSe tra Natale e Capodanno si concentra oltre l’80% di tutte le richieste di soggiorno e prenotazioni, per il mese di dicembre, quali saranno le mete più ambite? Secondo le analisi di CaseVacanza.it è Roma la città che cattura l’interesse maggiore da parte degli italiani e Napoli è l’unica città del Sud Italia presente nella classifica delle dieci mete più ambite. Se si distinguono i due periodi emerge una generale diversità di gusto: gli italiani sembrano preferire la montagna nella settimana in cui cadono il 25 e il 26 dicembre, mentre punteranno alle città d’arte per dare il benvenuto al nuovo anno.




Per Natale le località più gettonate (oltre a Roma) sono note destinazioni montane:dominano i comuni della Valle d’Aosta, con Aosta, Bionaz, La Salle, Valtournenche e Bard. Bene anche il Trentino Alto Adige, la regione più presente tra le 40 mete più prenotate del Natale: due sono le destinazioni entrate nella top 10, Molveno e Ortisei. Per Capodanno sono Lombardia, Piemonte e Veneto le regioni con le località più prenotate. Chi sceglie di trascorrere in vacanza l’inizio del nuovo anno vuole divertirsi e preferisce una dimensione più urbana, optando per città d’arte e luoghi pieni di eventi. Roma, come detto, è prima in classifica, seguita da Firenze e Verona.

A strettissimo giro c’è poi un’altra delle destinazioni regine dell’inverno, Bormio (SO); in nona posizione si trova Milano, ormai diventata una destinazione turistica molto ambita. Fanno ancora meglio Aosta e Torino, mentre chiude la classifica Rivisondoli, località montana in provincia de L’Aquila. Capitolo costi: a Capodanno, com’è tradizione, i prezzi salgono rispetto al Natale e, considerando le dieci destinazioni più prenotate, la più costosa è Bormio (un gruppo di quattro persone spenderà 204 euro a notte). Sperando che la notizia sia di vostro interesse e possa trovare spazio sulla testata alleghiamo la relativa nota stampa e rimaniamo a disposizione per ogni ulteriore necessità di approfondimento.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.