Pallanuoto A2: La Campolongo Hospital Salerno ospita il Col Telimar Palermo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pallanuoto-rari-nantesDopo la bella affermazione di Catania sui Muri Antichi ancora una squadra siciliana sul cammino della Campolongo Hospital RN Salerno. Questa volta, con fischio di inizio alle ore 15:00, alla Piscina “Vitale” arriva il Telimar Palermo in un match d’alta quota. La formazione del capoluogo siciliano è sicuramente una delle pretendenti più autorevoli a un posto in zona playoff. La formazione del Presidente Giliberti ha confermato il blocco dello scorso campionato che ha portato il Telimar a sfiorare i playoff e ha completato il roster con elementi di assoluto valore per la categoria come il croato Vinko Lisica, tra i bomber dello scorso girone Sud con il CC 7 Scogli, e Michele Pesenti, lo scorso anno in A1 a Savona. La settimana in casa Campolongo Hospital è trascorsa tranquillamente con il team giallorosso che vuole regalarsi una pausa natalizia nelle zone nobili della classifica. Per farlo servirà il pubblico delle grandi occasioni, quello che fa della “Vitale” un fortino quasi insepugnabile. Al riguardo il pensiero del Presidente Enrico Gallozzi: “Con il Telimar chiudiamo in casa questa fase di torneo prima della sosta natalizia. Ci teniamo a vincere anche per regalare una soddisfazione ai nostri tifosi. Quindi li invito ad accorrere numerosi numerosi sugli spalti per sostenere i giocatori con il consueto calore ed entusiasmo”.   Sotto il profilo tecnico mister Citro potrà finalmente contare per la prima volta in questa stagione sul mancino Pierpaolo D’Angelo, ormai recuperato dall’infortunio al gomito. Sarà un match da affrontare senza paure o timori ma con rispetto verso gli avversari come avverte mister Citro : ” Il Telimar ha diversi giocatori di qualità e dei giovani interessanti. Non sarà una partita semplice ma, se vogliamo fare un campionato da protagonisti, vincere domani è fondamentale”. Arbitri dell’incontro i signori Roberti Vittory di Padova e Stefano Riccitelli di Roma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.