Salernitana – Carpi, il foto racconto della partita

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

salernitana-carpi-42Sconfitta interna per la Salernitana. All’”Arechi” i granata si arrendono 2–1 al Carpi, incassando il gol decisivo nei minuti finali. Pronti, via e tiro di Lasagna deviato in angolo da Terracciano.

Un minuto più tardi Donnarumma pesca in area Coda, il cui colpo di testa si spegne di poco fuori alla sinistra di Belec. L’inizio promettente, però, lascia progressivamente spazio a un primo tempo molto tattico che scivola via senza ulteriori sussulti.

Al 7′ della ripresa il Carpi passa in vantaggio con Di Gaudio, che conclude un’azione insistita dei suoi con un facile tap-in su respinta di Terracciano. Ma al 19′ i granata trovano il pari con un calcio di punizione di Rosina che, complice una deviazione, s’infila alle spalle di Belec. La gara sembra incanalata sul risultato di parità, ma al 44′ Bifulco è il più lesto di tutti a mettere in rete su azione d’angolo: è il gol partita che regala la vittoria al Carpi.

salernitana-carpi-26-rete-portaSalernitana – Carpi 1 – 2
Reti: 7′ st Di Gaudio (C), 19′ st Rosina (S), 44′ st Bifulco (C).

Salernitana: Terracciano, Vitale, Bernardini, Ronaldo (12′ st Improta), Schiavi (46′ st Caccavallo), Busellato, Coda, Rosina, Donnarumma (1′ st João Silva), Della Rocca, Perico. All: A. Bollini.

A disposizione: Liverani, Franco, Mantovani, Luiz Felipe, Laverone, Zito.

Carpi: Belec, Letizia, Gagliolo, Concas (41′ st Bifulco), Di Gaudio, Poli (24′ pt Sabbione), Lasagna, Crimi, Pasciuti (8′ pt Bianco), Romagnoli, Mbaye. All.: F. Castori.

A disposizione: Colombi, Montipò, Catellani, Jawo, De Marchi, Mezzoni.

Arbitro: Francesco Paolo Saia di Palermo.
Assistenti: Vincenzo Soricaro (sez. Barletta) – Dario Cecconi (sez. Empoli).
IV Uomo: Carlo Amoroso (sez. Paola).

Ammoniti: Della Rocca, Perico, Coda, Bernardini, Improta, Busellato (S), Concas, Bianco, Sabbione (C).

Espulsi: 41′ pt Coda (S), 17′ st Sabbione (C).

Angoli: 1 – 3

Recupero: 3′ pt, 3′ st.

Spettatori: 9253

salernitana-carpi-31-bollinoBollini: “Gestire l’emotività in maniera positiva”

“Andare in svantaggio col Carpi sarebbe potuto essere un problema, perché è una squadra forte che gioca molto bene di rimessa. Siamo riusciti a mantenere equilibrio, anche dopo l’espulsione di Coda sul finire del primo tempo. Siamo stati bravi a riprendere la partita e da quel momento abbiamo cercato più di vincerla che di pareggiarla.

Subire gol in questo modo è un rammarico enorme perché ci tenevamo a vincere e sull’1-1 sembravano esserci tutti i presupposti per portare a casa i tre punti”. Con queste parole il tecnico Alberto Bollini è intervenuto in conferenza stampa nel post-partita di Salernitana – Carpi.

“L’emotività fa parte di questo gioco” – ha concluso il mister – “e per preparare al meglio il derby della prossima settimana dovremo essere bravi a gestirla in maniera positiva”.

salernitana-carpi-54Rosina: “Penalizzati dall’ennesimo episodio su palla inattiva”

“Purtroppo siamo stati penalizzati ancora una volta da una palla inattiva. In settimana lavoriamo molto sui calci piazzati, ma evidentemente dobbiamo mettere più attenzione per evitare sconfitte come quella di oggi. Al di là dell’episodio finale, la squadra ha fatto bene e non meritava assolutamente di perdere. Dobbiamo ripartire dalla prestazione, cercando di evitare cali di concentrazione”. Questo il pensiero espresso da Alessandro Rosina nel post-partita di Salernitana – Carpi.

“Da domani saremo tutti concentrati sul derby” – ha concluso il fantasista granata – “Ci teniamo a fare bene e speriamo di regalare una grande vittoria ai nostri tifosi”.

salernitana-carpi-5Vitale: “Difficile accettare una sconfitta del genere”

“Abbiamo gestito bene la partita, senza creare molte occasioni da gol ma rischiando pochissimo contro una squadra forte come il Carpi. Avevamo preparato al meglio la gara durante la settimana e sprecare tutto all’ultimo minuto, prendendo gol su calcio d’angolo, è davvero difficile da digerire.

Dispiace aver preso l’ennesimo gol da palla inattiva: in settimana analizzeremo gli errori commessi per cercare di ripeterli il meno possibile per il futuro”. Così Luigi Vitale è intervenuto in sala stampa nel post-partita di Salernitana – Carpi.

Infine sul prossimo match che attende i granata: “Il derby è una partita bellissima da giocare. Sappiamo quanto ci tenga l’intera città, ma dovremo essere bravi a non caricarlo troppo, provando a fare ai nostri tifosi un bellissimo regalo di Natale”.

testi ussalernitana1919.it

Foto Manlio Memoli

GUARDA LE FOTO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.