Scafati: Emergenza sanitaria nel quartiere Mariconda, Matrone pressa la Giunta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
angelo_matrone_scafatiUn’interrogazione al sindaco facente funzioni, Giancarlo Fele, e alla giunta comunale per chiedere risposte sull’emergenza sanitaria che attanaglia i residenti di traversa Canova a Mariconda.

Il consigliere di minoranza in quota Fdi, Angelo Matrone, anche a poche ore dalla chiusura anticipata del secondo mandato di Pasquale Aliberti, continua a prendere le difese dei cittadini.

“Bisogna dare delle risposte, perché quelle famiglie sono ostaggio in casa”, ha detto. “Parliamo di un’area che è di interesse per la ex AgroInvest, visto la futura realizzazione della zona industriale. Ma da mesi i residenti segnalano la presenza di acqua putrida dal canale che invade la carreggiata ed è impossibile camminare a piedi o anche percorrere con la propria auto quel tratto di strada. Non parliamo poi del preoccupante rischio igienico che i cittadini corrono con quel miscuglio di acqua e fango a pochi metri da casa”.

Per questo Matrone ha chiesto alla Giunta di attivarsi a dare soluzioni concrete affinché i cittadini possano risolvere l’annoso problema di allagamenti ed esondazioni provenienti dal vicino fiume. Una richiesta che il consigliere comunale di opposizione motiva citando anche l’articolo 5 dello Statuto comunale di Scafati, secondo cui l’Ente deve adoperarsi per la salvaguardia dell’ambiente ed eliminare le cause di inquinamento atmosferico, acustico e delle acque.

“La Giunta deve spiegare ai cittadini quali azioni intendono attuare per dare risposte a questo problema. Dunque, in che modo si risolverà il disagio delle famiglie di Mariconda. Vorremmo capire anche in che termini verrà chiesto il risarcimento del danno eventuale alla società competente in materia sul territorio in questione”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.