Tramonti: premio letterario dedicato a Pietro Tagliafierro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
sebastiano-sommaGiunge alla tredicesima edizione il Premio artistico – letterario “Città di Tramonti”. L’idea di istituire questo premio è nata dai ragazzi del Servizio Informagiovani, ispirandosi alla vicenda di un loro coetaneo disabile, deceduto in giovanissima età e che amava scrivere poesie, Pietro Tagliafierro. Un esempio di come la via dell’arte non sia preclusa a nessuno. Così i giovani di Tramonti hanno trasformato il suo insegnamento nell’opportunità di offrire a tutti di esprimere la nobiltà del proprio animo e dimostrare la bellezza della loro arte.

Il Premio Artistico Letterario rappresenta uno degli appuntamenti culturali di primo piano, non solo per Tramonti, ma anche per tutta la Regione Campania, ed un momento artistico da sempre sostenuto e voluto dall’Amministrazione Comunale.

Come tutti gli anni, in occasione della cerimonia conclusiva, il Comune di Tramonti ospiterà autorità, artisti, giornalisti e scrittori.

Tanti i personaggi che sono stati ospiti nelle scorse edizioni e che hanno impreziosito, con la loro presenza e con le loro opere, questo appuntamento letterario, diventato ormai il simbolo culturale di Tramonti: da Mauro Mazza a Marco Travaglio, Gigi Marzullo, Enrico Varriale, Barbara Di Palma, Giampiero Mughini, Mauro Della Porta Raffo, Memo Remigi, Christiana Ruggeri, Luca Abete, Delio Rossi, Stelvio Cipriani, Pippo Pelo, Gianfranco Coppola, Alfonso De Nicola, Massimo Taibi, Roberto Breda e il maestro d’arte Mario Carotenuto, solo per citarne alcuni,

La cerimonia conclusiva del Premio artistico – letterario “Città di Tramonti” sarà ospitata Domenica 18 Dicembre, alle ore 17.30, presso l’Aula Consiliare del Comune.

Aprirà la serata la proiezione di un video sulla breve vita del giovane poeta Pietro Tagliafierro, affetto da distrofia muscolare: argomenti principali le passioni che lo hanno reso felice in vita, dalla poesia all’arte, al disegno, allo sport..

Dopo i saluti del Sindaco di Tramonti dottor Antonio Giordano e gli interventi del presidente della Giuria del Premio professor Umberto Giordano, del Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo “Giovanni Pascoli” di Tramonti professoressa Luisa Patrizia Milo, e del coordinatore del Premio Vincenzo Savino, la scena sarà degli ospiti dell’evento, da Giovanni Masotti, storico corrispondente RAI da Mosca e Londra; a Enzo Fischetti, comico cabarettista, tra i protagonisti direttamente dalla fortunata trasmissione televisiva “Made in Sud”; all’attore televisivo e cinematografico Sebastiano Somma che, per l’occasione, si esibirà nella lettura scenica di alcuni brani tratti dall’opera “Il Gattopardo”, accompagnato dal magico violino del Maestro Riccardo Bonaccini. Coordinerà la serata il giornalista Alfonso Bottone, direttore organizzativo di incostieramalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo.

Nel corso dell’evento la premiazione dei vincitori del Concorso sul tema della “Fede”, al quale hanno partecipato numerosi concorrenti, suddivisi in due sezioni: “Letteratura”, con i riconoscimenti per la narrativa, la poesia in lingua italiana inedita, la poesia in vernacolo, e “Arte”, con i premi per la pittura, la fotografia e la ceramica. Una sezione speciale è stata dedicata ai lavori dei ragazzi delle Scuole primarie e secondarie, che anche quest’anno si sono distinti per la qualità delle opere presentate.

La tredicesima edizione del Premio artistico – letterario Città di Tramonti si è caratterizzata per la profondità e la spiritualità delle opere partecipanti, elementi che evidenziano il modus operandi degli autori.” – ha dichiarato il primo cittadino dottor Antonio Giordano – Il tema scelto quest’anno de “La Fede” è risultato essere fortemente avvertito, soprattutto in questo periodo storico così incerto. Rivolgo il mio più sentito ringraziamento a tutti i partecipanti, a tutti gli amici scrittori, poeti e giornalisti che ogni anno impreziosiscono il nostro evento culturale, a tutti i sodali che in tante edizioni ci hanno onorato della loro presenza e hanno contribuito a dare maggiore eco alla comunità di Tramonti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.