Pallanuoto A2: RN Salerno batte Telimar Palermo 9 a 2

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pallanuoto-rari-nantesGrande vittoria per la Campolongo Hospital RN Salerno questo pomeriggio alla “Vitale” sul Telimar Palermo. I leoni giallorossi battono per 9-2 i siciliani e chiudono nel migliore dei modi questo 2016. Ci si attendeva una partita equilibrata e tale è stata quantomeno fino alla fine del terzo tempo prima che la maggiore caratura tecnica dei giallorossi prendesse completamente il sopravvento. Parte bene il Telimar che passa in vantaggio con Galioto sfruttando una superiorità numerica. Di Patti ha l’occasione per portare i siciliani sul più due ma si fa parare un tiro da rigore dall’ottimo Noviello.

Ci pensa Donato Pica (oggi devastante) a dare una prima scossa a suoi compagni di squadra prima segnando sul finire del primo tempo il gol dell’1 a 1 e poi in apertura di secondo tempo con un tiro dal centro a portare i giallorossi sul 2 a 1. Il gioco non si accende con le difese che in questa fase prevalgono sugli attacchi e con un Carlo Noviello sugli scudi.

A metà tempo la Campolongo sfrutta una superiorità numerica con Marko Maras ed allunga sul 3 a 1. Dopo l’intervallo lungo il match riprende con il secondo gol di Maras che porta i ragazzi di Citro sul 4 a 1. I siciliani non demordono e con l’uomo in più vanno in gol con Di Patti. Ma la Rari è squadra accorta e diligente. Controlla senza affanni il match ed allunga sul 5 a 2 con un rigore realizzato da Massimiliano Migliaccio.

Con questo risultato inizia l’ultimo quarto nel quale la Rari dilaga. Prima Giacomo Saviano, poi Donato Pica con una doppietta ed infine Marko Maras con una splendida palomba dalla lunga distanza fissano il risultato finale sul 9 a 2. Soddisfatto mister Citro al termine dell’incontro: “Dopo un inizio un po’ contratto passo dopo passo abbiamo preso in mano la partita con una prova difensiva superlativa. Ora ci attende una lunga sosta dopo la quale dovremmo farci trovare pronti per la trasferta di Roma”. La Serie A2 riprende, quindi, col botto nel 2017. Infatti, dopo le feste, il 14 gennaio al Foro Italico il settebello giallorosso sarà ospite della capolista Roma Nuoto.

 

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO-TELIMAR 9-2

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO: Noviello, Fortunato, Maras 3, Migliaccio 1, Pasca Di Magliano, Pica 4, De Luce, D’angelo, Gallozzi, Parrilli, Saviano 1, Ingrosso, Scotti Galletta. All. Citro

TELIMAR: Serrentino, Lisica, Galioto 1, Di Patti 1, Lo Dico, Geloso, Giliberti, Geloso, Lo Cascio, Di Patti, Fabiano, Pesenti, Sansone. All. Schimmenti

Arbitri: Roberti Vittory di Padova e Riccitelli di Roma

Parziali 1-1, 2-0, 2-1, 4-0

Spettatori 250 circa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.