Salerno Basket cade a Villafranca dopo essere stata avanti per tre quarti di gara

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
basket-atria-ruggi-salernoAssaporare la vittoria per mezzora e poi cadere sul più bello. Roba da Salerno Basket, che al Palasport di Villafranca di Verona sfodera una prestazione gagliarda e combattiva. Ma solo per trenta minuti. Finisce 70-60, match alla Ecodent Point Alpo, sotto nei primi tre quarti, che trova i jolly nell’ultimo periodo proseguendo una rimonta già iniziata nel terzo. Rotazioni corte per Salerno, che ha pagato anche le non perfette condizioni fisiche di alcune giocatrici come Zolfanelli, scesa in campo nonostante l’influenza.

Tanto amaro in bocca. Avanti nei primi 10’ (14-21) con una partenza quasi magica contro avversarie molto quotate, le granatine avevano allungato nel secondo quarto (28-36) grazie alla verve di De Mitri e Meschi (rispettivamente 16 e 17 punti), prima di subire il recupero delle venete al rientro dagli spogliatoi (47-48 alla mezzora). Nell’ultima frazione il crollo sotto i centimetri di Dzinic: 23 punti per Alpo, 12 per Salerno e totale di 70-60. Le padrone di casa salgono a quota 12, mentre le campane restano ultime con 2 punti in compagnia della Maddalena Vision Verga Palermo, che ha perso in casa contro Ferrara.

“Atteggiamento super. Prestazione di ottimo livello, addirittura eccellente nel primo tempo contro avversarie solide e dalle rotazioni profonde – commenta coach Roberto Russo – Come già accaduto a Bologna la squadra ha saputo applicare le richieste tecniche difensive ed offensive, dimostrando un netto miglioramento in quanto ad attenzione e intensità. Negli ultimi minuti abbiamo però pagato le ridotte rotazioni e i problemi di falli. E poi Dzinic ci ha fatto davvero male: la sua costante e imponente presenza in area, con capacità di convertire in fallo e canestro ogni rimbalzo arpionato, ci ha privato della vittoria. Le ragazze, per quanto espresso sul parquet, l’avrebbero meritata”.

 

TABELLINO  –  ECODENT POINT ALPO-SALERNO BASKET 70-60 (14-21; 28-36; 47-48)

ALPO: Vespignani 10, Toffali 10, Borsetto, Viviani ne, Zanella 5, Bottazzi 4, Di Gregorio 2, Dzinic 27, Pusceddu ne, Zanardelli, Villarini 4, Reani 8. All: Soave.

SALERNO: Seskute, Caputo ne, De Mitri 16, Fumo ne, Zolfanelli 10, Ceccardi 4, Assentato 8, Meschi 17, Galdi ne, Kenny 5. All: Russo.

Arbitri: Servillo-Posti

NOTE. Uscita per 5 falli Assentato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.