Stava per rubare in un appartamento, bloccato dalla Polizia in via Arce

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
polizia_notte_arrestoQuesta notte, intorno alle ore 04.30, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, agenti della Polizia di Stato appartenenti alla Sezione Volanti nel transitare in Via Arce a Salerno hanno notato un uomo che si aggirava in maniera sospetta nei pressi del portone di un condominio, con uno zainetto sulle spalle e si sono avvicinati per controllarlo.

Il soggetto, alla vista della Volante, si è liberato dello zainetto, lasciandolo sul marciapiede, e ha tentato di allontanarsi di corsa per evitare di essere controllato. Uno dei due poliziotti dell’equipaggio della volante ha recuperato lo zainetto, al cui interno vi erano diversi arnesi atti allo scasso, mentre l’altro ha rincorso l’uomo a piedi lungo via Velia, riuscendo a raggiungerlo, bloccarlo ed identificarlo per C. D. M., nato a Gragnano (NA) di anni 63.

Il 63enne, a seguito del controllo in banca dati, è risultato avere a suo carico numerosi precedenti di Polizia, in particolare per reati contro il Patrimonio. Nelle fasi della contestuale perquisizione personale, gli agenti hanno trovato in suo possesso e sequestrato anche 10 banconote da 50,00 euro, di cui non ha saputo giustificare il possesso.

Cercando di eludere il controllo degli Operatori, inoltre, il fermato ha tentato di distruggere una delle banconote da 50,00 Euro rinvenute nella sua disponibilità. C. D. M., pertanto, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso. I poliziotti delle volanti, inoltre, hanno chiesto alla Divisione Anticrimine della Questura l’emissione a carico dell’indagato di un provvedimento di Divieto di ritorno nel Comune di Salerno.

Detto provvedimento è giustificato dai numerosi pregiudizi penali che annovera C. D. M., che lo rendono un soggetto dedito al crimine e pericoloso per la sicurezza pubblica e dal fatto che è stato fermato a Salerno, nelle ore notturne, fuori del suo luogo di residenza, con arnesi idonei allo scasso e con un’ingente quantità di denaro di cui non ha saputo giustificare il possesso

 

COMUNICATO UFFICIALE

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. I delinquenti che vengono a rubare a Salerno, quando non sono di altri continenti, provengono sempre dalla stessa provincia: Varese!

  2. We pisciaiuoli Gragnano non è Napoli.
    È come se io dicessi che voi non siete pisciaiuoli ma cavaiuoli

  3. leggo commenti assurdi , c’è una percentuale altissima di ignoranza . O Salerno o Napoli cosa cambia? la tragedia è che questa persona stava per rubare in un appartamento e si è beccata una semplice denuncia a piede libero.
    e voi pensate se era di Gragnano o di Salerno?
    Ma siete davvero diventati delle capre.

  4. Antonio ha ragione: la cosa più grave è che questo personaggio non è stato neanche rinchiuso per fargli trascorrere le feste dietro le sbarre! E si tratta di un pluripregiudicato, stando all’articolo. Chissà cosa dovrà combinare perchè lo rinchiudano e buttino la chiave! Che vergogna di stato!!!! E questi, con tante criticità, pensavano all’abolizione del CNEL per pigliarci per i fondelli!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.