I fatti del giorno: martedì 20 dicembre 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna fatti del giornoBERLINO: TIR CONTRO MERCATINO NATALE, 12 MORTI E 48 FERITI
MINISTRO INTERNO, “MOLTI INDIZI PORTANO AD ATTENTATO”

E’ di 12 morti e 48 feriti il bilancio di quanto accaduto ieri
sera a Berlino, dove un tir è piombato su un mercatino di Natale
affollato di tedeschi e stranieri. “Al momento non voglio usare
la parola attentato anche se molti indizi lo indicano”, ha detto
il ministro dell’Interno tedesco, Thomas de Maizière. Secondo
quanto riportato dalla polizia, sul tir c’erano due persone:
quello che si presume sia il guidatore, probabilmente afghano o
pachistano, è stato arrestato mentre il passeggero, sembra un
polacco, è rimasto ucciso nell’impatto. Il camion, con targa
polacca, era partito dall’Italia e doveva fermarsi a Berlino per
consegnare un carico di ponteggi di acciaio.
—.

TURCHIA: UCCISO AMBASCIATORE RUSSO. PUTIN: “UNA PROVOCAZIONE”
INDAGINI MOSCA-ANKARA. UOMO ARMATO FERMATO IN AMBASCIATA USA

L’omicidio dell’ambasciatore russo in Turchia Andrey Karlov è
“chiaramente una provocazione” contro i rapporti russo-turchi e
“il processo di pace in Siria promosso da Russia, Turchia, Iran
e altri Paesi”. Lo ha detto ieri il presidente russo Vladimir
Putin, sottolineando che Mosca “aumenterà la lotta al
terrorismo”. Le indagini, fa sapere il presidente turco Erdogan,
saranno condotte insieme da Russia e Turchia. Il presidente
eletto Usa Donald Trump definisce il killer “un terrorista
radicale islamico”. In nottata un uomo armato è stato fermato
davanti all’ambasciata Usa ad Ankara dopo aver sparato alcuni
colpi di fucile in aria.
—.

TRUMP SUPERA ULTIMO TEST, E’ OLTRE I 270 GRANDI ELETTORI
MA SENATORI BIPARTISAN VOGLIONO INCHIESTA SU INGERENZE RUSSIA

A Collegio Elettorale riunito la votazione dei grandi elettori
ha confermato l’elezione di Donald Trump a presidente degli
Stati Uniti superando la soglia dei 270 voti elettorali che
assicurano l’ingresso del tycoon alla Casa Bianca. Trump supera
così anche l’ultimo test elettorale prima di giurare da 45/mo
presidente degli Stati Uniti il prossimo 20 gennaio. Restano
però i dubbi su quanto le cyberintrusioni guidate da Mosca
abbiano voluto e alla fine potuto influenzare il processo
elettorale. L’ultima parola è possibile solo dopo una
approfondita inchiesta del Congresso, almeno secondo un gruppo
di senatori – sia democratici sia repubblicani – che chiede a
gran voce la creazione di una commissione d’inchiesta.
—.

ROMA, BERGAMO NUOVO VICESINDACO. NO DI COLOMBAN ALLA RAGGI
RESTA ALTA TENSIONE NEL M5S, ANCHE NUOVO CODICE ETICO DIVIDE

L’assessore alla Cultura Luca Bergamo è il nuovo vicesindaco di
Roma al posto di Daniele Frongia. La decisione di Virginia Raggi
dopo il no di Massimo Colomban, l’imprenditore veneto vicino
alla Casaleggio (“Non ho tempo e disponibilità”). Ieri la
sindaca ha detto di non sentirsi commissariata dal M5s: “Un
avviso di garanzia? Se mi dovesse arrivare, valuterò…”.
Intanto la tensione resta alta tra le anime dei 5stelle anche
sul nuovo codice etico.
—.

‘DECRETO SALVA-RISPARMIO’, SCUDO DA 20 MILIARDI PER LE BANCHE
GENTILONI, NOI RESPONSABILI, SPERO LO SIA ANCHE IL PARLAMENTO

Un ‘scudo’ di 20 miliardi di euro da usare “a scopo
precauzionale” per intervenire nelle banche e salvare i
risparmiatori e che il governo possa usare nel caso di
fallimento dell’aumento di capitale di Mps ma non solo. Il
consiglio dei ministri, in una riunione serale lampo, ha
autorizzato il governo a chiedere al Parlamento, in un voto
forse già mercoledì, l’autorizzazione a aumentare
l’indebitamento per fare eventualmente fronte a necessità del
comparto del credito. “Abbiamo considerato nostro dovere varare
questo intervento salva risparmi e mi auguro che questa
responsabilità venga condivisa da tutte le forze del
Parlamento’, afferma il premier Paolo Gentiloni.
—.

SERIE A: ATALANTA-EMPOLI APRE IL LUNGO TURNO INFRASETTIMANALE
DOMANI INTER-LAZIO, GIOVEDI’ LE ALTRE. VENERDI’ SUPERCOPPA

Si apre oggi, con Atalanta-Empoli alle 20:45, il lungo turno
infrasettimanale della 18/ma giornata di serie A. Domani in
campo Inter-Lazio, mentre giovedì tutte le altre. Recupereranno
l’8 febbraio, invece, Milan e Juventus (rispettivamente
impegnate con Bologna e Crotone) che venerdì saranno impegnate
nella Supercoppa Italiana a Doha, in Qatar. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.