Pallavolo femminile: Pessy Volleey – Indomita Salerno 3 a 1

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
indomita_femminile_gruppoTanti applausi, zero punti ma una prestazione che regala fiducia, morale e convinzione in vista dei prossimi match. Si chiude così il 2016 dell’Indomita femminile che alla Picentia di Pontecagnano perde 3-1 contro la Pessy Volley, nel terzo e ultimo derby tutto salernitano del girone di andata. Coach Tescione ritrova Losasso al centro, peraltro ex di turno così come Sacco e rilancia Vozzolo in posto quattro al posto dell’infortunata Alessia De Rosa.

A completare la formazione iniziale il nucleo storico formato da capitan Scoppetta, Liguori, Izzo e Verdoliva. Pronti via e il match parte nel segno delle padrone di casa di coach Mari che rifilano un 25-14 netto all’Indomita. Nel secondo set, però, aumenta l’aggressività sia al servizio sia in attacco di Liguori, top scorer del match con tredici punti, e compagne e l’Indomita domina e restituisce il 25-14 alle avversarie, riportando il match in parità. Il terzo set si gioca, invece, sul filo dell’equilibrio. La posta in palio è alta.

E’ l’Indomita a partire meglio e a portarsi subito in vantaggio, la Pessy recupera ma sul 23-23 è l’Indomita a conquistare il primo setpoint. Un’ottima difesa seguita da un attacco vincente consente ad Abbruzzo e socie di ritrovare la parità a 24 per poi chiudere 26-24.

Nel quarto set parte meglio la Pessy con l’Indomita che lotta e prova portare la sfida al quinto set. Non c’è però nulla da fare: la Pessy chiude 25-21 lasciando all’Indomita gli applausi per la prestazione più che positiva. Nonostante il ko, la squadra di coach Tescione conserva invariato il vantaggio sul Costantinopoli e Forio che occupano le ultime due posizioni, quelle che portano alla retrocessione in serie D. Archiviato il derby, la squadra intensificherà il lavoro durante le festività natalizie per arrivare al meglio alla ripresa del campionato, prevista per il’otto gennaio quando alla Senatore capitan Scoppetta e compagne ospiteranno il Santa Maria di Costantinopoli.

 

I risultati della decima giornata: Pessy Volley-Indomita 3-1, Forio-Xenia Scafati 1-3, Volleytime Casagiove-Arzano 3-2, Vsm di Costantinopoli-Olimpia Volley 0-3, Ribellina-Phoenix Caivano 1-3, Elisa Volley Pomigliano-Battipagliese Volley 1-3, S.Agata-Nola 2-3.

La classifica: Battipagliese 26, Olimpia Volley e Pessy Volley 25, Pomigliano 22, Casagiove 20, Nola 19, Caivano 18, S.Agata 14, Arzano 13, Ribellina 11, Xenia Scafati 8, Indomita 6, Costantinopoli 2, Forio 1

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.