Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola giovedì 22 dicembre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna-stampa-salernoEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

logo la cittàSul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

 

 

 

Rischi da cenone Vino adulterato e pesce avariato. Arresti per finti Brunello, Chianti e Sassicaia. Sequestri in pescherie e ristoranti, titolari denunciati.

Di lato: Omicidio delle Fornelle. Richiesto il processo per Luca e Daniela.

Assenteismo in corsia. Ruggi, i 49 dipendenti che rischiano il giudizio.

La foto notizia: A Berlino è caccia al tunisino. L’angosciosa attesa di Contursi dove Fabrizia tornava dai familiari.

A centro pagina: Granata sotto esame. Il derby deciderà il destino di molti giocatori

Di spalla: Sigilli al Dehor. “In Centro”. Blitz dei vigili nel locale dei giovani.

Il commento. COSÌ MPS DIVENTA DI STATO (di Roberta Carlini).

Taglio basso: Richiesta al Rettore. Nel campus un’area multiconfessionale (di Massimiliano Merola e Carmine Tepedino).

 

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLISSul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

 

 

 

I falsari del buon vino. Agli arresti domiciliari due salernitani. Ci sono indagati anche a Scafati, Eboli e Battipaglia. L’inchiesta. Scoperta la truffa: alcol scadente con le etichette di Chianti e Brunello.

Di spalla: Pagani. Parla Petrosino. Difesa del boss: «Non conosco nessun pentito».

A centro pagina: La Salernitana torna al Volpe. Carica per il derby di Avellino. Serie B. Domani rifinitura a porte aperte. Ma Bollini è in ansia per il difensore Perico.

Di lato: Salerno. Niente sconti ai fidanzati delle Fornelle «A processo». Chiesto il giudizio per l’omicidio De Marco.

Salerno. Le case in città costano meno. Il mercato immobiliare.

Cava. Raid dei vandali a piazza Gramsci. Gli immobili non assegnati finiscon nel mirino.

Sarno. Slogan per l’Isis. Nei guai 43enne. Identificata dalla Polizia.

Taglio basso: L’opinione. La sconfitta del “sì” al Sud (di Enzo Todaro).

I box in alto: Il pugno di ferro del commissario. E Aliberti punge gli avversari: «Niente proposte, solo personalismi e litigiosità». Scafati. Primo giorno in Comune per Saladino: “Stop a ‘politica e malaffare’. Diamoci da fare”.

 

 

FOTO_SINGOLA_MATTINOSul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

 

 

Multe mai pagate, stangata di Natale. Spediti 5mila avvisi ai salernitani. È solo la prima tranche: altri 3mila in arrivo a gennaio. I soldi incassati saranno utilizzati per la manutenzione delle strade. E nel 2016 è record di verbali: toccata quota 70mila.

Ed ancora in apertura: La sanità. Cantone: «Ruggi unico ospedale senza assenteisti»

Di spalla: Il progetto. Tre centraline anti smog a costo zero.

A centro pagina: Messa nelle Fonderie. Moretti non fa dietrofront. Il vescovo conferma la funzione religiosa domani in fabbrica. Oggi l’incontro con i comitati il monsignore sarà mediatore: tutelare sia la salute sia il lavoro

Gentile a giudizio. Delitto delle Fornelle il pm non crede a Luca «Omicidio volontario»

La foto notizia: Le interviste de Il Mattino. Parla Daniela, moglie di Zito. «Antonio è innamorato di Salerno. Mi ha conquistato con 200 rose rosse»

Di lato: La Regione, la polemica. Vitalizi, norma accantonata dopo la bagarre. De Luca impone lo stop all’assemblea. Viene rinviata in Commissione

La manovra. Legge di stabilità maratona in aula poi il via libera.

Taglio basso: «Fabrizia, quell’ultima estate nella nostra Contursi». Orrore a Berlino, il racconto della cugina della ragazza dispersa

I box in alto: La prima al Verdi. L’EROICA TOSCA «SEMPRE ATTUALE».

La solidarietà. MENSA DEI POVERI OPERE D’ARTE ALL’ASTA.

La magia delle feste. MASTROROBERTI UN PRESEPE AL DUOMO.

 

 

le cronacheSul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

 

Concussione: processate Canfora e Bruno Di Nesta. “Invitarono” l’ex Presidente dell’Asi Cassandra a revocare i membri del Cgs. L’udienza il 19 gennaio. Volevano nominare persone a loro gradite per “evitare spiacevoli conseguenze”.

I box in alto: Assenteisti al Ruggi. I nomi di medici, infermieri, sindacalisti che rieschiano di essere processati. I furbetti del cartellino si dividevano i giorni per timbrare. C’è chi lo ha fatto anche 100 volte per un collega.

A centro pagina: Regione. Stop vitalizi, spunta aumento degli stipendi ai vertici Asl

Ed ancora: Il centro commerciale mai costruito. Casalesi: Chiesti altri 9 anni per Cosentino. 8 anni per il salernitano Cristoforo Zara, funzionario della Unicredit e cognato di Mario Santocchio.

Taglio basso: Pagani. E’ morto il dottor Domenico Belpedio.

Capaccio. Picchiava e rapinava anziani: preso marocchino.

Nocera Inferiore. Allarme smog sarà limitato il traffico cittadino.

La carica ultras. Al volpe per incitare la Salernitana. Campi impraticabili, la
squadra lascia il ritiro di Polla. Domani tifosi all’allenamento per caricare i giocatori. Il Benevento su Donnarumma.

 

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

LE PRIME PAGINE IN VIDEO

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.