Salerno: paura per una lite in pieno centro tra turisti e venditori ambulanti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
movida_salerno_poliziaAttimi di tensione in pieno centro nella serata della vigilia di Natale per una rissa tra un gruppo di extracomunitari ed alcuni turisti. Da una prima ricostruzione di quanto accaduto pare che un uomo, proveniente dalla Basilicata, si sia avvicinato ad un venditore abusivo senegalese per chiedere il prezzo di un oggetto proposto. Sarebbe nata una discussione sul costo ritenuto troppo alto tanto da spingere il visitatore a colpire con un pugno al viso lo straniero. Il senegalese a quel punto avrebbe richiamato l’attenzione di alcuni connazionali per mettere in atto una vendetta. Il gruppo di visitatori lucani è stato rincorso lungo corso Garibaldi prima di rifugiarsi in un esercizio commerciale dal quale sono stati poi allertate le forze dell’ordine che giunte subito sul posto hanno sedato gli animi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Premetto che sono un razzista per natura, però bisogna essere obbiettivi, il senegalese a quanto pare, secondo l’articolo, è stato colpito al volto da questo cafone, e se così fosse il senegalese doveva prenderlo anche a calci nel sedere. Date a Cesare ciò che è di Cesare.

  2. venditori senegalesi…turisti lucani…grazie de luca per averci portato ai livelli delle capitali europee!

  3. E me mi chiamano turisti .. questi balordi! Non dico tutti ma la maggior parte dei visitatori non sono turisti. Vengono solo ad intasare le vie e a mangiare qualche porcheria fritta.E adesso con L ultima notizia: a picchiare in nostri venditori abusivi ambulanti.. che lì picchiassero al loro paese …

  4. E ci vantiamo pure della nostra città turistica,ma con quello che offriamo,solo questi buzzurri possono venire a Salerno.

  5. in tutti i casi il senegaldese per vendere merce contraffatta doveva minimo avere la licenza e pagare le tasse. poi gli ambulanti a 30 di loro potevano uccidere il cittadino che lavora e paga le tasse anche per loro.

  6. x il sig. Gabriele Stanzione
    Ce ne fossero di salernitani come lei questa città si potrebbe definire civile.
    Purtroppo la maggioranza degli ignoranti che ci vive sono come Biondo, ibrahimovic, tizio60, enzo : beceri, litigiosi ed incazzati perchè comprendono da soli il nulla che esprimono.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.