Basta con l’alcool ai minorenni, la denuncia del Club Forza Silvio Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
rifiuti-piazza-flavio-gioia-salerno-3Come ogni anno a Salerno si presenta il grottesco fenomeno dei rave party all’aperto durante le festività. È successo alla vigilia di Natale e succederà ( peggio ancora) alla vigilia di Capodanno. Ci saranno migliaia di “turisti” e ” indigeni”, tutti ugualmente in cerca di decibel a palla e litri di alcool, con i quali fare di Salerno una enorme discarica di spazzatura, urbana e umana.

È indecente quello che succede a Salerno in questi giorni ma almeno si limitino i danni impedendo che centinaia di ragazzini e ragazzine partecipino a questa schifezza finto festiva intossiccando se stessi e il prossimo.

Il Club Forza Silvio Salerno invita la Polizia Municipale e le altre Forze dell’Ordine a prevenire il diffuso fenomeno del consumo di alcool da parte di minorenni, che avviene palesemente sotto gli occhi di tutti a Salerno, all’aperto come nei locali.

Il divertimento non deve diventare una orgia alcolica e selvaggia che lascia sul campo migliaia di bottiglie e tanti giovani per terra.

Ricordiamo che è vietato somministrare alcool a minori degli anni 18! E aggiungiamo che è un Reato somministrare bevande alcoliche a minori degli anni 16, punito con l’arresto fino a 1 anno.

Ricordiamo anche che è un illecito amministrativo somministrare bevande alcoliche a soggetti di età compresa tra 16 e 18 anni, punito con sanzione pecuniaria che può variare tra i 250 ed i 1000 euro.

In caso di vendita a minori degli anni 16 la sanzione può estendersi sino alla sospensione della licenza per l’esercizio commerciale.

In caso di seconda sanzione per somministrazione di alcolici a minori è previsto l’automatico provvedimento di sospensione dell’attività per un minimo di 3 mesi, nonché sanzione da 1000 a 25.000 Euro!!

Inoltre non è sanzionata solo la somministrazione, ossia la vendita di alcolici per il consumo, ma anche solo la vendita.

È obbligo dell’esercente assicurarsi della età del cliente anche chiedendo un documento di identità, come si fa in qualunque altra parte del mondo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. In verità alla vergogna dell’immondizia lasciata ovunque hanno contribuito, oltre che i minorenni ai quali non deve essere somministrato alcool, anche e soprattutto la “bella gente” frustrata che pensa di divertirsi con il bicchiere in mano, composta nella maggior parte dei casi dagli augusti genitori dei citati minorenni (del resto tali padri….).

  2. e ci mancava l’illuminato che tirava in ballo ruby. Quindi per te il contenuto dell’affermazione non conta nulla, e visto che lo ha detto uno che ti sta antipatico diventa un contenuto non più condivisibile, è vero?? complimenti! quindi in altre povere parole stai ammettendo che è giusto che i minori, anche di 13-14 anni (non 18 meno qualche settimana, come Karima EM), bevano alcool!
    complimenti di nuovo a te 12.17! per te è più importante parlare male di berlusconi che non tenere in considerazione la salute dei ragazzi, è evidente .. e purtroppo come te ne ce sono tanti di illuminati pensatori..

  3. Buoni buoni, si può tenere a cuore la salute dei ragazzi ed anche parlare male di berlusconi, non sono cose alternative, entrambe sono cose nobili e degne.

  4. ah certo che è possibile, peccato che mentre siete occupati a parlare male e processare il ladro di caramelle avete la banda bassotti europea che vi ha svuotato la casa, contenti voi!

  5. Constatato che basta qualsiasi occasione per rendere questa città una accozzaglia di umanità urlante e orgiasticamente alla ricerca di un appagamento che non troverà mai, constatato che tutto ciò va a beneficio delle casse degli esercizi commerciali che si prestano di buon grado non subendo alcun controllo, constatando che i deputati al controllo latitano in maniera più o meno connivente essendo stati indottrinati che questo schifo porta vantaggi alla economia di Salerno, constatando che chi ha la sfortuna di abitare su questa discarica a cielo aperto non riesce a chiudere occhio di notte perché purtroppo l’indomani è uno dei pochi fessi che va a lavorare,
    si chiede di cercare aree idonee dove celebrare questi improbabili riti di massa senza imporli al prossimo.
    Sicuro che questo intervento venga ovviamente censurato, saluto e ringrazio comunque.

  6. 9.04, sei uno psicolobotomizzato da quelli che che ti hanno messo in bocca le stesse parole senza senso e razziste, un giorno te ne renderai conto, FORSE. Sei contro i nani? ti hanno fatto qualcosa?? Razzista discriminatore, taci e vergognati.

  7. ah certo, il nano è riferito a qualche pupazzo che forse qualche nipote gli ha regalato!
    Certo che siete un capolavoro dell’arte di rigirare le frittate e del provare a cadere su quattro zampe eh!
    Complimenti. Ma un minimo di umiltà, e mea culpa per questo modo razzista di parlare, non guasterebbe.

  8. Hai frainteso, è un nano come essere umano: evasore, pallaro, corruttore, pedofilo e rattuso.

    Dimentico qualcosa?

    Ma ognuno ha i riferimenti che si merita, vai alla grande Ugo.

  9. parli di renzi e dei personaggi che il pd ha messo al governo, implicati in fallimenti di banche, pallari al quadrato, con amante e ex compagne importanti al governo, con addirittura morti nell’armadio che cadono dalle finestre??? non ho capito bene, forse: sono questi i tuoi riferimenti? vai alla grande anonimo !

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.