Berlino: comune di Contursi dedica strada a Fabrizia Di Lorenzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
fabrizia-di-lorenzoSi sono svolti oggi a Sulmona, in Abruzzo i funerali di Fabrizia Di Lorenzo, la ragazza originaria del salernitano uccisa nell’attentato a Berlino. Anche all’uscita dalla chiesa un lungo applauso ha accolto il feretro: dietro la bara i genitori. Nel cimitero di Sulmona per la tumulazione una cerimonia privata. ‘Lei amava la vita con tanti ideali e molti valori, ha dovuto lasciare questa terra che non riesce a dare speranza ai giovani per il lavoro’, ha detto il Vescovo Spina nell’omelia. Presenti alle esequie, il Capo dello Stato Mattarella e il ministro dell’Interno Minniti.

La ragazza era originaria di Contursi. Il nonno paterno Antonio Di Lorenzo, partì da Contursi alla volta di Sulmona dove sposò Amelia, conosciuta durante il servizio militare. Dal matrimonio dei nonni paterni, sono nati: Comandino, Angelo, Loredana e Gaetano Di Lorenzo (quest’ultimo padre di Fabrizia).

Pur vivendo in provincia de l’Aquila, la famiglia Di Lorenzo non ha mai perso i contatti con parenti e amici salernitani, tanto da ritornare spesso in vacanza a Contursi Terme. La stessa 31enne è stata più volte a Contursi per incontrare e conoscere i parenti e la città natia della sua famiglia.

Il Comune di Contursi Terme intitolerà una strada a Fabrizia Di Lorenzo. Lo ha annunciato il consigliere comunale Franco Rosa, presente questa mattina ai funerali della ragazza . “Abbiamo già celebrato un consiglio comunale in ricordo di Fabrizia – afferma Rosa – avviando l’iter per l’intitolazione di una strada alla ragazza. Un giusto riconoscimento a una giovane legata al nostro paese, che sognava un mondo migliore e che ha pagato con la vita la furia omicida e cieca del terrorismo”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.