I fatti del giorno: lunedì 26 dicembre 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna fatti del giornoMUSICA IN LUTTO, E’ MORTO GEORGE MICHAEL
CELEBRE CANTANTE BRITANNICO AVEVA 53 ANNI, CAUSE DA CHIARIRE

Musica in lutto per la morte ieri di George Michael. Il celebre
cantante britannico aveva 53 anni. Ancora non chiara la causa
della morte, avvenuta nella sua abitazione inglese: il manager
parla di “insufficienza cardiaca”; la polizia di ragione
“inspiegata ma non sospetta”; la famiglia afferma che “è passato
serenamente a miglior vita”. Diventato famoso negli anni ’80 col
duo ‘Wham!’, Michael ha avuto grande successo come solista
vendendo oltre 100 milioni di album nel mondo.
—.

RUSSIA: CADE AEREO DIRETTO IN SIRIA, NON ESCLUSO ATTENTATO
ANCHE CORO ARMATA ROSSA TRA 92 VITTIME. OGGI LUTTO NAZIONALE

Non si esclude l’ipotesi attentato nelle indagini sullo schianto
nel Mar Nero di un aereo militare russo costato la vita alle 92
persone a bordo, tra cui il coro dell’Armata rossa. Il Tupolev
154 del ministero della Difesa era in viaggio verso la Siria,
dove il coro avrebbe dovuto cantare nella base russa di Latakia
per le truppe. Putin ha promesso “un’inchiesta approfondita” e
ha proclamato per oggi il lutto nazionale. Condoglianze da
Assad. Obama e Abe oggi a Pearl Harbour.
—.

BERLINO, OGGI A SULMONA I FUNERALI DI FABRIZIA
SI INDAGA SU PISTOLA E SCHEDA TELEFONICA DI AMRI

Si celebreranno oggi a Sulmona i funerali di Fabrizia Di
Lorenzo, la vittima italiana dell’attentato di Berlino: lutto
cittadino; presenti Mattarella e il ministro Minniti. Gabrielli
definisce “un chiaro riconoscimento” la divulgazione dei nomi
degli agenti che hanno bloccato e ucciso a Sesto l’attentatore.
Si indaga sulla pistola e la scheda telefonica che l’uomo aveva
con sé. In Tunisia ieri altri tre fermi legati al caso, dopo
l’arresto del nipote di Amri.
—.

TERREMOTI, IN CILE SCOSSA 7.6 MA NESSUNA VITTIMA
OGGI ANNIVERSARIO SISMA-TSUNAMI OCEANO INDIANO 2004

Forte terremoto di magnitudo 7.6 ma nessuna vittima ieri in
Cile. Il sisma è avvenuto nella mattina di Natale con epicentro
sull’isola meridionale di Chiloé e ha causato anche un allarme
tsunami, poi rientrato. Evacuate per precauzione 4mila persone.
I danni più consistenti sono stati su alcune autostrade. Oggi
anniversario di terremoto e maremoto che nel 2004 fecero fino a
280mila morti nell’Oceano Indiano.

PIRATI STRADA, 28ENNE UCCISA SU STRISCE NEL VENEZIANO
INVESTITORE DENUNCIATO.BIMBO 4 ANNI FERITO IN PROVINCIA UDINE

Una 28enne è stata investita e uccisa da un’auto pirata mentre
attraversava sulle strisce pedonali col fidanzato, rimasto
ferito: è successo a Sottomarina di Chioggia, in provincia di
Venezia; l’investitore è tornato sul posto confondendosi tra i
curiosi ma è stato riconosciuto e denunciato. A Gemona in
provincia di Udine gravemente ferito un bimbo di 4 anni
anch’esso investito da un pirata della strada, ricercato.
—.

CALCIO, OGGI BOXING DAY DI PREMIER LEAGUE
CHELSEA CERCA 12/A VITTORIA CONSECUTIVA, RANIERI CON EVERTON

Oggi nel Boxing Day in campo la 18ma giornata della Premier
League: Chelsea contro il Bournemouth a caccia della 12ma
vittoria di fila; City nell’insidiosa trasferta contro l’Hull
City; l’Arsenal ospita il West Bromwich; United in casa contro
il Sunderland; sfide casalinga anche per Mazzarri e il suo
Watford contro il Crystal Palace e per il Leicester di Ranieri
contro l’Everton. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.