Salerno, due moto e un auto in fiamme al Quartiere Europa: si indaga

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
vigili-del-fuoco-incendioMomenti di paura nel tardo pomeriggio di oggi a Salerno dove, nel popoloso Quartiere Europa, nella zona orientale della città, per cause ancora in corso di accertamento, due moto e un automobile sono andate in fiamme.Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno domato l’incendio evitando l’esplosione dovuta al carburante presente nei mezzi. Una coltre di fumo nero ha invaso tutto il quartiere mentre i vigili urbani sono intenti a ricercare le motivazioni dell’accaduto.

 
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. “la notizia di reato viene redatta dal caposquadra dei vigili del fuoco non dalla polizia municipale ;

  2. Al quartiere Italia come in tutta la cosiddetta zona orientale, sia ben chiaro a chi è convinto di stare in Europa, domina il degrado. Le persone sono abbandonate a se stesse. Sant’Eustachio ad esempio, è nelle mani dei tangheri che bivaccano avanti al bar 138 . Le auto posteggiate in quel ritrovo di coatti, cioè nella curva dell’arteria che si congiunge dopo un centinaio di metri o due con via san PIO da Pietrelcina, tanto da restringere pericolosamente la carreggiata cosi’ come avviene dinanzi alla farmacia D’Arienzo, sono divenuti il male annoso, il vizio incorreggibile di lasciare la vettura dove capita perché si è guappi del rione sanità, a causa del quale, ogni giorno si sfiora l’incidente automobilistico in quel punto, sebbene si a stato invocato l’intervento della polizia municipale più volte. Per non parlare delle carcasse di furgoni piantate sul suolo pubblico e usate dai malandrini autoctoni come deposito per ogni sorta di merce e di rifiuto, questo sotto gli occhi strafottenti delle autorità, le quali frequentano la suburra unicamente nelle contese elettorali. Spero questa segnalazione possa essere accolta dal questore.
    Distinti saluti.

  3. Al quartiere Italia come in tutta la cosiddetta zona orientale, sia ben chiaro a chi è convinto di stare in Europa, domina il degrado. Le persone sono abbandonate a se stesse. Sant’Eustachio ad esempio, è nelle mani dei tangheri che bivaccano avanti al bar 138 . Le auto posteggiate in quel ritrovo di coatti, cioè nella curva dell’arteria che si congiunge dopo un centinaio di metri o due con via san PIO da Pietrelcina, tanto da restringere pericolosamente la carreggiata cosi’ come avviene dinanzi alla farmacia D’Arienzo, sono divenute il male annoso, il vizio incorreggibile di lasciare la vettura dove capita perché si è guappi del rione sanità, a causa del quale, ogni giorno si sfiora l’incidente automobilistico in tratto di strada, sebbene si a stato invocato l’intervento della polizia municipale più volte. Per non parlare delle carcasse di furgoni piantate sul suolo pubblico e usate dai malandrini autoctoni come deposito per ogni sorta di merce e di rifiuto, questo sotto gli occhi strafottenti delle autorità, le quali frequentano la suburra unicamente nelle contese elettorali. Spero questa segnalazione possa essere accolta dal questore.
    Distinti saluti

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.