Il Tar ‘riapre’ i Mercatini di Salerno ma indagini vanno avanti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
mercatini_salernoDa quanto si apprende, il Tar avrebbe accolto l’istanza cautelare per la sospensiva della determina adottata dal dirigente del Comune di Salerno per la revoca dell’aggiudica a Buongiorno Italia. Dunque i mercatini di Natale sul lungomare possono rimanere aperti in forza di un decreto presidenziale, in attesa di ulteriori sviluppi nel merito.

Ma ancora oggi, come se nulla fosse, nelle casette di Buongiorno Italia, sul lungomare di Salerno si è continuato a lavorare, nonostante i Vigili Urbani avessero notificato a molti degli operatori commerciali la revoca della concessione da parte del Comune di Salerno per i motivi illustrati anche ieri in consiglio: ufficialmente, l’amministrazione parla di inadempienze relative alla presentazione della Scia sanitaria per gli stand, al pagamento della Tosap (la tassa per l’occupazione di suolo pubblico) al mancato allestimento dell’area mercatale di lungomare Marconi.

La realtà, però, fa i conti con un’acquisizioni di atti e documenti da parte della Polizia giudiziaria nell’ambito di un fascicolo di indagine aperto dalla direzione distrettuale antimafia presso la Procura di Salerno: inchiesta che sarebbe nelle mani dei pm Montemurro e Guarriello e che ruoterebbe attorno a presunte irregolarità amministrative e ad ipotesi di reato di natura penale che vedrebbero sotto la lente di ingrandimento le condotte di dirigenti e funzionari del Comune di Salerno ma anche di alcuni esponenti politici, oltre che di imprenditori legati non solo ai mercatini, ma forse anche ad altre iniziative natalizie.

Indiscrezioni, molte delle quali apparse sul Mattino oggi in edicola, su fatti oggetto di accertamento e su cui c’è il massimo riserbo istruttorio, com’è ovvio. Ma di certo lo tsunami Buongiorno Italia, avvertito in modo netto anche ieri mattina in consiglio comunale, è destinato a propagarsi ancora per un po’.

Fonte LIRATV.COM

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.