Salerno: in arrivo nuovi aumenti per i parcheggi?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
parcheggio-piazza-della-concordia-salernoC’è attesa per l’ultima riunione di Giunta Comunale a Salerno. Tra i punti all’ordine del giorno – scrive il sito OttoPagine.it – ce ne sarà anche uno che non farà piacere gli automobilisti salernitani. E’ prevista, infatti,  la discussione sulle nuove tariffe proposte dalla partecipata comunale Salerno Mobilità per le Zone a Traffico Limitato e per le strisce blu presenti sul territorio comunale. Secondo indiscrezioni potrebbe arrivare un leggero ritocco verso l’alto delle tariffe che varieranno a secondo della zona di parcheggio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. SE CONTROLLASSERO DI PIU’ E MEGLIO CHI PARCHEGGIA E NON PAGA, NON CI SAREBBE BISOGNO DI AUMENTI.
    PUNTUALMENTE LE AUTO NELLE STRISCIE SONO PRIVE DI TICKET E GLI AUSILIARI DI SALERNO MOBILITA’ PASSEGGIANO O SI NASCONDONO.

  2. d’accordissimo !!!! Solo Gente qualificata potrà parcheggiare nella city, e nn quei quattro cafoni della provincia e zone limitrofe. Pigliatev’ o filobus….

  3. ma certo! è normalissimo! paghiamo un po’ di più, altrimenti come le ripaghiamo le lampadine d’artista, le consulenze e le partecipate clientelari?? Dopotutto più del 60 per cento dei salernitani ha voluto questa amministrazione, quindi va da sé che saranno pienamente contenti e soddisfatti. Mi fa piacere per loro, per la loro soddisfazione, seriamente parlo!

  4. giusto dopo le 20 mila multe un bel aumento ai parcheggi , mi raccomando alle prossime ci sara’ il figlio di deluca …correte a votare

  5. Evviva, come sono contenti coloro che l’hanno votati.
    Abbiamo le lucine, un bocconiano quale assessore al bilancio e le varie opere inutili da finire e non volete dare un ulteriore piccolo obolo alla De Luca family? Suvvia che la prossima volta ci sarà il figlio candidato, votatelo così vi farà ancora più contenti aumentandovi non solo i parcheggi, ma tutto quanto concerne il comune; alla regione ci pensa il babbo.

  6. Ma invece che aumentare i prezzi perché non si preoccupano di migliorare i servizi che offrono?io ho parcheggiato all’area ex cementificio e avevo un bimbo piccolo con il passeggino ho dovuto fare un giro allucinante per poter uscire dal parcheggio e andare verso p.zza della concordia.manca una rampa per le persone non autosufficienti verso il lato mare,per non parlare dello slalom da fare dai ricordini che lasciano i cani e poi delle piante secche piene di insetti e tanta immondizia,insomma dare un po di decoro secondo me è da persone civili invece di pensare solo ad aumentare,dimenticavo i questuanti e venditori di calzini si sprecano,questo come lo risolviamo con l’aumento?

  7. Sei il classico paraculato inutile che pensa solo ai fatti suoi, complimenti devi essere proprio una bella persona, meriti tutto il meglio bravo!

  8. Aumenti arbitrari che coprono i cattivi controlli ai parcheggi nelle striscie blu, dove parcheggiano i mezzi degli esercenti senza mai pagare perchè le spostano all’occorrenza, ci sono migliaia di permessi per invalidi che vengono utilizzati dai parenti e affini, continuano le doppie file davanti ai soliti bar nonostante le ventimila multe fatte con la macchina fotografica (le fanno ai fessi che si fermano un istante), meditate gente, meditate…

  9. Glli aumenti per le zone a traffico limitato i cui residenti devono pagare sempre di più a favore dei soliti noti, attività commerciali e di ristorazione, che continuano a parcheggiare senza pagare indisturbati perchè all’arrivo del poliziotto spostano l’auto o la moto momentaneamente, vedere la zona intorno a piazza V. Veneto, mentre quelli dotati di contrassegno non trovano mai posto. Gli aumenti li sopportano i fessi mentre i furbi, vedere la corsia riservata al transito dei bus all’altezza della casa bianca in Corso Garibaldi, parcheggiano indisturbati da anni per tutta la lunghezza del marciapiede, è una vergogna.

  10. Sono d’accordo col Sig. Matteo,molti ausiliari di Salerno Mobilità hanno un buon rapporto di non belligeranza con molti esercenti,chissà perchè. Poi vi sono molti permessi per disabili,senza mai il disabile al seguito ecc.

  11. Signori,
    sono stato tempo fa ad Avellino ( in pieno centro ) e con meraviglia ho notato che con 50 cent. lo scontrino mi dava la stessa ora. Dopo un po’ ad una attenta lettura, pero’ , mi sono accorto che indicava la stessa ora, ma del giorno dopo.
    Morale della favola: con 50 cent. potevi stare 24 ore….altro che i 2 euro a ora di Salerno. Sono allora dei ladri?…ma, no amici miei , come fanno altrimenti a mantenere un apparato di oltre 150 persone e rispettive famiglie, potenziali elettori del nostro caro sistema D.L. e Company?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.