Basket Agropoli: il 2016 si chiude con una sconfitta contro Trapani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
basket_agropoli_azione_tiroIl 2016 del Basket Agropoli si chiude con una sconfitta casalinga al PalaCilento contro Pallacanestro Trapani per 81-91. La partita, valevole quale ultima del girone d’andata, ha visto i cilentani di coach Finelli cedere il passo ai siciliani solo nei minuti finali. Lo stop, quarto sul parquet amico, non compromette il cammino dei delfini, che giunto al giro di boa con 10 punti. Grande equilibrio nel primo periodo, con Langford e Ganeto protagonisti per i rispettivi roster. Il centro dell’Agropoli infila altri quattro punti e una tripla, rafforzata dai quattro punti di Carenza.

Regge il ritmo Trapani con Mays e Renzi per il 15-11. Tommasini e Carenza si annullano dai 6,75 con Scott a trovare i punti dall’area del 18 pari. È ancora Langford ad essere letale nei secondi finali per il 22-18 del primo quarto. Il secondo periodo si apre come il primo: cilentani avanti e Trapani ad inseguire a breve distanza, fino a quando Scott e Renzi non trovano i punti del 28-28. La gara fila via piacevole sui binari dell’equilibrio fino al termine del secondo quarto, che vede Trapani avanti per 36-40.




Al rientro dal riposo lungo, allungano ancora i siciliani, ma Taylor da due, la tripla di Santolamazza e il libero di Carenza riportano tutto in perfetta parità (44-44). L’equilibrio non si spezza per tutto il terzo periodo che va in archivio sul 62-62. Nell’ultimo periodo, i cilentani tentano di mettere la freccia con la tripla di Contento e con i punti di Taylor. Trapani risponde ed il punteggio resta in parità (67-67).

Taylor, Filloy e Viglianisi si sfidano e si annullano dell’area, mentre  Scott colpisce con una tripla per il 73-77. Ancora dai 6,75 fa male Trapani per il 76-83. Langford rosicchia qualche punto, ma Filloy segna ancora con una tripla per il 79-86. Santolamazza dalla lunetta mette a referto gli ultimi due punti dei cilentani, mentre Mays sulla sirena segna con una schiacciata i due punti del definitivo 81-91.

Basket Agropoli – Lighthouse Trapani: 81-91
Periodi: 1Q 22-18; 2Q  14-22; 3Q 26-22; 4Q 19-29.

Basket Agropoli: Langford  29, Santolamazza 13, Taylor 19, Carenza 10, Turel 2, Contento 8, Molinaro, Romeo, Amanti, Marra, Lucarelli. Coach: Finelli.

Lighthouse Trapani: Mays 11, Scott 25, Ganeto 12, Renzi 14, Tommasini 13, Viglianisi 5, Filloy 11, Nicosia, Amato, Costadura, Simic. Coach: Ducarello.

Arbitri: Gianfranco Ciaglia, Valerio Salustri e Paolo Lestingi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.