Lancia petardo durante Salernitana – Perugia, nei guai 18enne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salernitana_perugia41Festeggia il gol di Donnarumma dell’1 a 0 accendendo e lanciando un petardo sul rettangolo di gioco. Un gesto che costa caro ad un ragazzo 18enne da pochi giorni che è stato rintracciato, identificato e denunciato a piede libero dalle forze dell’ordine. Il giovane – come scrive il quotidiano La Città – sarà oggetto di Daspo e l’entità della sanzione amministrativa sarà decisa nelle prossime ore. La Digos è al lavoro anche per identificare l’autore del lancio della bomba carta dai distinti che nella gara con il Carpi sfiorò il  guardalinee Galetto di Rovigo. Le immagini dal circuito di videosorveglianza potrebbero, però, non essere nitide.




La Salernitana, che aveva già subito una multa pesante dal giudice sportivo dopo l’esplosione di petardi col Carpi, pagherà una sanzione anche questa volta. Anche ieri esplosi diversi petardi e bombe carta in vari settori dello stadio.

In curva Sud c’erano anche i tifosi dello Schalke 04. Sono arrivati a Salerno nei giorni scorsi da Gelsenkirchen e trascorreranno il Capodanno in città rinnovando una bella amicizia nata con gli ultras granata. Il coro «bianco, azzurro e granata, Schalke e Salerno alè»  ha fatto seguito  alla contestazione che gli ultras hanno inscenato esponendo striscioni di protesta rivolti a tutti. Il primo indirizzato ai calciatori: “La maglia della Salernitana è storia e blasone da portare sulle spalle: chi non la rispetta, fuori dalle palle!”. Il secondo, nell’intervallo, contro proprietà, dirigenza, squadra e  media: “Assenza costante, dirigenza irritante, giocatori insufficienti, tv locali deprimenti. Salerno merita rispetto”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.