Meteo: la Befana porta in regalo il gelo, temperature in picchiata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salerno-freddo-meteo-maltempoLa Befana in arrivo porterà, oltre alle calze, anche il gelo un po’ in tutta Italia: bufere di neve sono infatti previste fin sulle coste e al Sud, insieme ad una intensa ondata di freddo e forti venti.

Il tutto, spiegano i meteorologi, a causa di una imponente irruzione di aria artica sul nostro Paese, dopo un Natale ed un Capodanno all’insegna del bel tempo.

Ma già in queste ore il freddo ha iniziato a colpire: un clochard è stato trovato senza vita da alcuni passanti nella centralissima piazza Cesare Battisti a Bari, forse deceduto proprio a causa delle basse temperature della notte. E’ dunque imminente, affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo, una fase di maltempo invernale sull’Italia, soprattutto al Centro-Sud: “già nelle prossime ore la perturbazione n.1 di gennaio verrà infatti anticipata da correnti umide di Libeccio che causeranno un primo peggioramento del tempo sulle regioni tirreniche e sull’alto Adriatico con un aumento diffuso della copertura nuvolosa e le prime locali deboli piogge. Nella giornata di martedì le regioni centro-meridionali subiranno la fase più intensa del maltempo, che salterà quasi tutte le regioni settentrionali”.

Dopo una breve tregua, mercoledì, giovedì è invece previsto l’arrivo di un nucleo di aria gelida che porterà “giornate di ghiaccio”: durante il ponte dell’Epifania “il freddo percepito sarà molto intenso anche a causa dei forti venti”. Per il giorno dell’Epifania in particolare “a Pescara, dove è prevista una temperatura massima dell’aria di 2 gradi e venti ad 80 km/h, la temperatura percepita dal nostro organismo sarà di -7 gradi; a Bari con la massima di 2 gradi e venti ad 70 km/h, la temperatura percepita sarà di -6 gradi; a Palermo, con 6 gradi e venti ad 60 km/h, la temperatura percepita sarà invece di 0 gradi”.

Più nel dettaglio, spiegano gli esperti di 3Bmeteo.com, il 3-4 gennaio ci sarà una veloce perturbazione e calo termico: il tempo “si movimenta con una prima veloce perturbazione in arrivo e che martedì porterà piogge e rovesci sparsi al Centrosud, con neve alle quote medio-basse”.

Mercoledì fenomeni solo su estremo Sud, nevicate sulle Alpi di confine a quote basse, mentre torna il bel tempo altrove. Ci sarà un primo generale calo delle temperature con aria fredda da Nord. Sarà invece nelle giornate del 5, 6 e 7 gennaio che si verificherà la vera e propria ‘irruzione artica’ con l’arrivo del gelo.

L’intensa ondata di freddo è in arrivo dalla Russia e interesserà tutta l’Italia. Le temperature crolleranno anche di oltre 10 gradi ed i venti porteranno raffiche di oltre 70-80km/h e neve fino in pianura e a tratti fin sulla costa al Sud. Prosegue invece il trend ‘secco’ sulle regioni settentrionali con al più qualche fiocco di neve su Romagna e Alpi orientali. Qualcosa, conclude 3bmeteo, “potrebbe però muoversi verso metà mese, con la discesa di un vortice freddo sul Centro Europa e possibili sorprese”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.