I fatti del giorno: mercoledì 4 gennaio 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna fatti del giornoRAI: STOP DEL CDA AL PIANO SULLE NEWS, VERDELLI SI DIMETTE
M5S: GRILLO ATTACCA GIORNALI E TG, DA WEB OK A CODICE ETICO

Stop del cda Rai al piano di Verdelli sulle news e il direttore
editoriale per l’offerta informativa si dimette: non resto senza
fiducia del vertice, dice. L’azienda esprime rammarico per la
scelta di dimissioni irrevocabili e afferma che la proposta di
Verdelli resta “base preziosa per far proseguire il confronto”.
Grillo attacca giornali e tg e propone una “giuria popolare
contro le balle”. Ok intanto al codice etico M5s, approvato sul
web dagli iscritti.
—.

GUANTANAMO, TRUMP: STOP RILASCI. CASA BIANCA NE PREVEDE ALTRI
TYCOON CONTRO GM PER PRODUZIONE IN MESSICO. CONFERENZA L’11/1

Scontro tra Trump e Obama su Guantanamo: il presidente eletto
dice stop alle scarcerazioni, ma la Casa Bianca prevede altri
rilasci prima del 20 gennaio. Il tycoon attacca Gm per un’auto
prodotta in Messico esentasse: poco dopo Ford annuncia lo stop
alla costruzione di una nuova fabbrica in Messico e la decisione
di espandere lo stabilimento in Michigan. Nel primo giorno del
nuovo Congresso i repubblicani hanno introdotto una risoluzione
per cancellare l’Obamacare. Conferenza di Trump l’11 gennaio.
—.

MIGRANTI, OGGI TRASFERIMENTO IN EMILIA ROMAGNA DI 100 DA CONA
SALVINI: CON NOI A GOVERNO ESPULSIONI MASSA. MINNITI A MALTA

Saranno trasferiti oggi in strutture dell’Emilia Romagna circa
100 dei migranti ospitati nel cpa veneziano di Cona, teatro di
una rivolta scoppiata dopo la morte di una 25enne ivoriana.
Manifestazione di immigrati anche a Verona, per il cibo. Salvini
attacca: con noi al governo espulsioni di massa. Oggi il
ministro Minniti incontra il suo omologo maltese a La Valletta.
—.

ISTANBUL, KILLER BRACCATO MA ANCORA IN FUGA
RILASCIATO 28ENNE KIRGHISO. BERLINO, SI SEGUE PISTA BANCONOTE

Il killer di Istanbul sarebbe braccato ma ancora in fuga. Non è
il 28enne kirghiso Mashrapov: “Era solo una somiglianza e sono
stato rilasciato dopo un controllo all’aeroporto di Istanbul”,
ha detto lui stesso. Proseguono intanto gli arresti si presunti
complici dell’attentatore. Nelle indagini su Berlino si segue
invece la pista delle banconote: Amri aveva con se mille euro.
—.

FILIPPINE: RIBELLI MUSULMANI ATTACCANO CARCERE, 130 EVASI
AGENTE MUORE IN SPARATORIA IN PROVINCIA MERIDIONALE COTABATO

Oltre 130 detenuti sono fuggiti dopo che ribelli musulmani hanno
attaccato un carcere nel sud delle Filippine: almeno una guardia
è stata uccisa ed un detenuto è rimasto ferito nella sparatoria
scoppiata prima dell’alba quando uomini armati hanno preso
d’assalto il penitenziario distrettuale della provincia di
Cotabato, nella città di Kidapawan.
—.

PREMIER: OGGI DERBY TOTTENHAM-ARSENAL, CONTE CERCA 14 E +8
MERCATO: PAVOLETTI VA AL NAPOLI, AQUILANI E’ DEL SASSUOLO

Sul campo del Bouernmouth l’Arsenal rimonta da 3-0 a 3-3. Oggi
l’altro posticipo della 20ma giornata della Premier: nel derby
contro il Tottenham, il Chelsea di Conte cerca la 14ma vittoria
consecutiva e l’allungo a +8 sul Liverpool. L’Inter perde ai
rigori contro il Marbella ma si aggiudica il triangolare giocato
nel ritiro in Spagna. Mercato: Pavoletti al Napoli, Rincon alla
Juve, Aquilani al Sassuolo e Stendardo al Pescara. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.