Vince mezzo milione e lo scrive su fb ma è una messinscena: «Ora so chi tiene a me»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
gratta-e-vinci-miliardarioL’annuncio della vincita da mezzo milione di euro grazie ad un ‘gratta e vinci’ e postato su facebook era solo una bufala per mettere alla prova i “veri” amici. Che, a quanto pare, non erano poi così tanti. Una residente di Capaccio Paestum ha pubblicato su Facebook un biglietto fortunato del Gratta e Vinci. La donna, titolare di un agriturismo, avrebbe sbancato al “Nuovo Miliardario”, annunciando il colpo di fortuna ai suoi amici e contatti social. Nel momento in cui qualcuno ha espresso dubbi sull’autenticità del biglietto, lei stessa ha ribadito che era tutto vero.

Poi, nel pomeriggio, la smentita: la capaccese ha spiegato di aver architettato la messinscena per rendersi conto di chi tenesse davvero a lei, e di quali utenti nella sua “rubrica” social si interessassero semplicemente ai soldi. Un sondaggio che non deve aver avuto esiti assai incoraggianti se la stessa, in un post al veleno, ha commentato: «Ora ho capito chi siete davvero»

Lo scrive il quotidiano Metropolis oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. e vulisse nu munno onesto/ ma te diceno sempe ‘o stesso/ ‘ncoppa ‘e sorde ‘a gente nun guarda ‘nfaccia a nisciuno….a’ nisciuno

  2. Noi ridiamo e scherziamo, ma mi sembra che esista un reato penale per chi mette in giro queste voce. La signora sta scherzando col fuoco.

  3. quale reato penale? Non c’è nessun reato. Non è nemmeno configurabile il reato di turbativa di ordine pubblico, nè quello di truffa. E’ come dire a tutti di averlo lungo.

  4. Articolo 661 del codice penale:
    “Chiunque, pubblicamente, cerca con qualsiasi impostura, anche gratuitamente, di abusare della credulità popolare è soggetto, se dal fatto può derivare un turbamento dell’ ordine pubblico, alla sanzione amministrativa pecuniaria da euro 5.000 a euro 15.000.”

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.