Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola domenica 8 gennaio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna-stampa-salernoEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

logo la cittàSul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

 

 

 

Stretti nella morsa del gelo. Disagi,rioni senz’acqua,domani scuole e università chiuse.

Di lato: La Protezione Civile ‘Restate a casa’. Viabilità in tilt nel Diano. Stop al calcio dilettanti.

L’analisi. TRA DE MAGISTRIS E SAVIANO SOLO DICOTOMIA DA SOCIAL.

La foto notizia: NOI, RAGAZZINI SOTTO LANEVE DEL LONTANO ’56 (di Giuseppe Blasi).

Di spalla: Provincia. Oggi al voto per rinnovare il Consiglio. 82 i candidati.

LA DEMOCRAZIA NON AMMETTE DEFEZIONI (di Alfonso Andria).

Taglio basso: Resistenze. Il Papa, Mattarella e i partiti in frantumi (di Andrea Manzi).

I box in alto: Salernitana. Coda respinge la A «Quest’anno resterò in granata».

Rimborsi per il triennio 2005 – 2008. Euribor, recuperabili gli interessi sui mutui.

 

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLISSul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

 

 

 

Neve, gelo e polemiche. Disagi al cimitero e al Ruggi, molti quartieri rimasti senz’acqua. Amministratori sotto accusa per i ritardi: «Sono degli incapaci». Salerno. Città e provincia nella morsa del maltempo: domani scuole chiuse

Di lato: Salerno. Rabbia Nina Moric. Denuncia un furto in piazza Ferrovia.

A centro pagina: Provincia, si torna alle urne. Sette liste ma non c’è Scafati. Oggi si rinnova il Consiglio a Palazzo Sant’Agostino: 1833 elettori

Ed ancora: Pagani. Presepe profanato. Bambinello rubato ritrovato in “fasce”

Nocera. Malore mentre esce da casa. Muore 63enne

Salerno. Violenze in famiglia. Un 50enne nei guai. Pugno duro del Pm

Di spalla: Helios assediata. Scure di Coppola: «Va solo chiusa». La politica non fa sconti a nessuno. Anche Michele Grimaldi all’attacco

Scafati. Feto morto. Ginecologo ora rischia il processo.

Scafati. Piano viario nella bufera. «Altra beffa per tutti noi»

Taglio basso: Serie B. Salernitana. Coda rifiuta di accasarsi con il Crotone

Serie D. La Nocerina di Simonelli dà l’assalto alla vetta.

 

 

FOTO_SINGOLA_MATTINOSul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

 

 

Salerno sotto zero, paralisi e accuse. Città ricoperta di neve, scuole chiuse e strade in tilt. Il Comune attiva l’unità di crisi. Protezione civile nel mirino dell’opposizione: «Troppa improvvisazione». Il sindaco: «Evento imprevedibile, abbiamo retto l’urto».

La mappa. Caos, disagi e proteste da Cava al Vallo di Diano.

Di lato: La sanità. Ruggi, imbuto pronto soccorso attese record.

La politica. Provincia al voto in gioco risorse per 160 milioni.

La foto notizia: Il racconto. Il grande freddo sui social tra selfie e battute «Oggi si consuma la vendetta dei pinguini»

Di spalla: I beni culturali. Il 2016 d’oro di Paestum boom visitatori.

A centro pagina: «Dimenticato» in carcere. Procura nel mirino del Csm. Difetto di forma nel fascicolo, resta in cella un mese in più. Nocera Inferiore, censura per Sessa: «Impossibile accorgersi del problema neanche l’avvocato lo ha segnalato»

Il lutto. Addio a Di Pace una vita di battaglie per l’ambiente.

Taglio basso: Pubblico Indiscreto. Quei senzatetto che fanno lo sciopero della solitudine (di Diego De Silva).

I box in alto: Il ricordo. ZSA ZSA IN COSTIERA VACANZA D’AMORE.

La mostra. La mostra. ARTISTI AL MOA DI EBOLI NEL SEGNO DI BOWIE.

La Salernitana. RIPARAZIONI IN DIFESA SULLA LISTA C’È GARICS

 

 

le cronacheSul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

 

Bufera sui Comuni. A Salerno rioni collinari isolati, mancava il sale per le strade. Denunce da Pellezzano. l maltempo paralizza anche la Provincia. Domani chiuse le scuole e l’università, rinviate le partite dei dilettanti. L’assessore Caramanno ha portato aiuti al canile di Monte di Eboli. Iniziativa anche dell’Alfano I.  
A Vietri in campo le Forze dell’Ordine per liberare le strade. Nel mirino anche la Protezione civile colta impreparata dall’evento e con un solo mezzo a disposizione. Rubinetti a secco.

A centro pagina: Nina Moric derubata alla stazione di Salerno. Furto con destrezza: sottratta la 24 ore “Il ladro ci troverà solo 2 bottiglie d’aceto”

Elezioni Provinciali. Termosifoni guasti alla Provincia. Ma si vota lo stesso. Napoli si aspetta la tenuta del Pd salernitano. Difficoltà per i consiglieri del Vallo di Diano.

Taglio basso: Castel San Giorgio. La scomparsa di Ciccio di Pace. La sua battaglia per il Sarno.

Economia ferma al palo. Il 2017 non è iniziato bene. Marone: “Saldi bloccati dal freddo. In città servono più parcheggi”.

Nocera / Pagani. Paolillo ritira le dimissioni: è caos.

Lotteria Italia. Solo le briciole: vinti 25mila euro a Baronissi e Sorrento.

 

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

 

LE PRIME PAGINE IN VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.