Mister Bollini valuta cambi di modulo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salernitana-carpi-31-bollinoI primi giorni di allenamento, dopo la pausa, hanno portato in dote qualche acciacco di troppo alla Salernitana di Bollini, che si ritrova a scaldare i motori senza qualche pezzo. Rosina e Perico stanno lavorando a parte, reduci dai rispettivi problemi al ginocchio. Con loro sta svolgendo allenamento differenziato anche Moses Odjer, il cui rientro è previsto tra venti giorni circa. Per fantasista e terzino i tempi, invece, sono indubbiamente più brevi ed entrambi torneranno quasi certamente a disposizione per la ripresa del campionato, quando la Salernitana tornerà in campo per affrontare lo Spezia.




Nel frattempo, Bollini approfitta del periodo di pausa dagli appuntamenti della B per mettere alla prova gli uomini attualmente a sua disposizione, per valutare le possibili alternative tattiche al 4-3-3 utilizzato, fin dal suo arrivo sulla panchina granata. La clessidra gioca ora a favore del tecnico che avrà tempo e modo per valutare le caratteristiche degli elementi in organico, senza le pressioni che i ritmi del campionato impongono. Ecco quindi che l’allenatore, pur preferendo il modulo che ha impiegato all’inizio della sua avventura in granata, ha sperimentato pure nella giornata di ieri qualche variazione al suo spartito tattico preferito.

Così, ha schierato la difesa a 3 e non è da escludere che alla ripresa delle ostilità possano esserci diverse novità tattiche in grado anche di sfruttare al meglio le caratteristiche degli attaccanti granata, a partire da Coda e Donnarumma con quest’ultimo che nel tridente (non è di certo un mistero) fa un po’ fatica. Ovviamente quelli di Bollini sono piccoli esperimenti tattici in attesa di iniziare a fare sul serio. Non appena saranno pienamente a disposizione gli infortunati Rosina e Perico e quando verranno definite alcune situazioni di mercato, il tecnico avrà sicuramente modo di lavorare in maniera ottimale sulla rosa che poi affronterà il rush finale del campionato. Nell’attesa, Bollini prosegue le sue prove tecnico – tattiche, in vista soprattutto dei primi impegni del girone di ritorno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.