Svincolo di Eboli sulla Salerno-Reggio: Iannuzzi e Cuomo, ‘Pronta la progettazione’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salerno_Reggio_Eboli“E’ stata acquisita l’ultima documentazione concernente lo studio archeologico, che ancora  mancava per poter sottoporre alla Conferenza dei Servizi il progetto preliminare dello Svincolo di Eboli. L’ANAS ora può avviare  le procedure autorizzative della importante ed attesa infrastruttura,  con  l’attivazione della verifica di assoggettabilità alla procedura di VIA, la verifica  preventiva dell’interesse archeologico e la convocazione della Conferenza dei Servizi, finalizzata alla definizione delle condizioni e delle prescrizioni da soddisfare per la definitiva autorizzazione. La Conferenza verrà convocata entro il prossimo mese di febbraio presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

L’appalto delle opere, alla luce dei finanziamenti inseriti nel piano pluriennale ANAS  2016-20, potrà essere affidato nel  2018, con un costo preventivato di 16 milioni di euro. L’ opera è diretta ad assicurare la migliore e più funzionale ubicazione e sistemazione dello Svincolo e la sua messa in sicurezza, attraverso l’adeguamento dello Svincolo esistente e dell’annessa viabilità locale. Va sottolineato che il progetto precedente, che puntava sulla realizzazione di un nuovo Svincolo con la delocalizzazione di quello esistente, avrebbe avuto un costo più alto, pari a 24 milioni di euro.




L’opera potrà consentire il superamento della situazione attuale di pesante congestione del traffico nell’area dello Svincolo. E’ stata infatti prevista la separazione del traffico autostradale dal traffico locale, proprio per alleggerire il volume complessivo della circolazione. Stiamo seguendo da tempo questa vicenda con impegno, passo dopo passo sia per l’acquisizione del finanziamento sia per tutte le fasi della progettazione, in stretta e positiva collaborazione istituzionale con la Dirigenza dell’Anas Nazionale e con il Comune di Eboli, al fine di addivenire alla realizzazione di un’opera essenziale e strategica anche ai fini della mobilità e della circolazione nel territorio di Eboli.

Il progetto è stato elaborato sulla base di uno studio di fattibilità redatto dall’ANAS e condiviso dal Comune di Eboli”.

Tino Iannuzzi       Antonio Cuomo

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.