Cava de’ Tirreni: La Regione finanzia Cannetiello

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Comune_Cava_MunicipioCon delibera di Giunta regionale n. 731, del 13 dicembre 2016, è stata finanziata la bonifica e la messa in sicurezza definitiva della discarica di Cannetiello, per un importo di € 2.448.167,47.

Il sindaco Vincenzo Servalli, nel corso della conferenza stampa tenutasi stamattina nella Sala dei Gemellaggi di Palazzo di Città, presente il vicesindaco Nunzio Senatore, ha reso noto che il finanziamento della Regione servirà per estinguere il mutuo acceso dalla precedente Amministrazione per la bonifica della discarica ed ha annunciato che sarà attivato un nuovo mutuo di un milione di euro per la manutenzione delle scuole.

“La svolta buona è questa – afferma il Sindaco Vincenzo Servalli – quella che la precedente Amministrazione comunale con la Giunta Regionale di Caldoro non aveva avuto il finanziamento per la bonifica ed aveva dovuto ricorrere ad un mutuo, la nostra, con la Giunta De Luca, ha avuto il pieno finanziamento del progetto di messa in sicurezza di Cannetiello. Potremo così estinguere il precedente mutuo, alleggerire la situazione debitoria dell’ente, investire sulle nostre scuole e risparmiare sulla spesa corrente la rata del mutuo”.

Un plauso ed un ringraziamento, infine, il Sindaco Servalli, l’ha rivolto alla Protezione Civile cavese ed al Gruppo dei Volontari, presenti alla conferenza stampa con il responsabile della Protezione Civile, Ten. Col. Giuseppe Ferrara, il responsabile del Gruppo volontari della Protezione Civile, Francesco Loffredo ed una rappresentanza dei volontari, che sono tutt’ora in campo per le emergenze dovute alle gelate e nevicate dei giorni scorso e per quelle che potrebbero ancora arrivare secondo le previsioni meteo.

“Sono l’orgoglio della nostra città – afferma il Sindaco Servalli – hanno fatto un lavoro eccezionale, per la professionalità, per l’abnegazione ed il sacrificio personale. Con loro l’Amministrazione prende l’impegno di aumentare la dotazione strumentale e le disponibilità finanziarie per poter offrire un servizio alla Città sempre migliore”.

Le attività di prevenzione, soccorso e intervento spargisale, con l’utilizzo di tutti i mezzi a disposizione e l’intera squadra di 10 persone, oltre i responsabili di servizio Ten. Col. Giuseppe Ferrara e L.T. Matteo Senatore, sono  iniziate dalla serata di giovedì 5 gennaio su oltre 70 km di strade cittadine. Dalle prime ore del giorno 6 e fino a lunedì 9 gennaio sono stati sparsi su tutto il territorio comunale oltre 15 mila kg di sale, per un totale di 600 sacchi, sia con l’ausilio del mezzo spargisale che a mano da parte del personale volontario della Protezione Civile, per una copertura complessiva di 600 km stradali. In sostanza la rete stradale cittadina di 170 km è stata coperta più volte dagli interventi, con particolare attenzione nei punti più esposti delle frazioni di Croce e Sant’Anna. Il personale volontario della Protezione Civile ha, inoltre soccorso 15 automobilisti finiti fuori strada, in alcuni casi anche con accompagnamento a casa. Per la carenza idrica sono stati effettuati 35 rifornimenti direttamente ai domicili di chi ha richiesto assistenza con una erogazione complessiva di 10 mila litri d’acqua.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.