Il dolore di Andrea: ogni notte scrive lettere al figlio morto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
andrea-e-il-figlio-mortoRacconta del pranzo a base di ravioli, del cinema con la mamma, del compleanno di Totta. Dal 24 agosto dello scorso anno Andrea Pilotta scrive ogni notte una lettera al figlio Jacopo, detto Papo, morto davanti ai suoi occhi a soli 10 anni per un arresto cardiaco a causa di una malformazione al cuore che il bimbo aveva fin dalla nascita.Da allora suo padre non lo ha più lasciato andare: lo tiene in vita nei suoi ricordi, a tratti fa ridere, spesso fa piangere. Si abbandona alla rabbia, alla disperazione, ma anche alla speranza: speranza di trasformare un grande dolore in una “rivoluzione d’amore”. E in parte ci è riuscito.

E’ la storia di una famiglia normale del Milanese, raccontata dal Corriere della Sera. Andrea e Nicoletta, 18 anni di amore, due figli: Carlotta, detta Totta, e Jacopo, alias Papo. Una famiglia felice, stravolta dal dolore per la morte prematura di un figlio. Ma è proprio da quella tragedia che Andrea ha deciso di ripartire, provando a trasfornarla in speranza. Il suo diario è raccontato in un blog Paposuperhero e sulla sua pagina Facebook ed è seguitissimo: più di 600mila persone hanno già visitato il profilo social, oltre 500 leggono ogni mattina  la lettera del giorno, e in migliaia (tra cui personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo) hanno aderito all’iniziativa, ormai virale, #lovebombing: e cioè la richiesta, attraverso un selfie con un cartello, di trasformare la raccolta di lettere in un libro. E’ uno dei tanti progetti di Andrea, “per tenere botta al dolore – dice – e trasformarlo in amore”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.