Pallanuoto: Roma affonda la Campolongo hospital Rn Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pallanuoto_rari_nantes_azioneLa Campolongo Hospital R.N. Salerno nella vasca della capolista Roma rimedia la seconda sconfitta stagionale. Netto il risultato a favore dei capitolini che hanno dimostrato, qualora ce ne fosse bisogno, di essere la più seria candidata al salto di categoria.  I giallorossi salernitani dal canto loro hanno toppato alla grande mostrandosi scarichi, poco reattivi e senza nerbo. Il match si presentava durissimo, visto il livello dell’avversario, ma in casa giallorossa si nutrivano non poche speranze di portare a casa un risultato positivo o almeno queste erano le aspettative del Presidente Gallozzi presente presso l’impianto del Foro Italico.  Se si vuole puntare in alto è chiaro che questi passaggi a vuoto non dovranno più ripetersi. La partenza nel match è buona per i ragazzi di Citro che passano in vantaggio con Giacomo Saviano che sfrutta una superiorità numerica. Veemente è il ritorno dei padroni di casa che ribaltano il risultato con Lapenna e Panerai prima che Andrea Scotti Galletta riporti i suoi sul 2 a 2. Nuovo break capitolino con Panerai e Setka ma Donato Pica a fine primo quarto accorcia le distanze. Il parziale, equilibrato come da aspettative, si chiude con la Roma in vantaggio per 4 a 3.  Dal secondo tempo in poi è blackout salernitano e la scena è solo dei padroni di casa.  Errori evitabili in fase difensiva consentono ai capitolini di allungare sull’8 a 3 a fine secondo tempo. I gol sono di Moroni, ancora Panerai, Spione e Africano.  Mister Citro non ci sta e durante l’intervallo lungo richiama la squadra a serrare le fila e a reagire. Le esortazioni del tecnico salernitano sembrano produrre una reazione nella squadra che con Luca Pasca si porta sul 4 a 8. Ma è un fuoco di paglia.  La squadra di Fiorillo oggi è davvero super e con un poker di reti firmato in serie da Letizi, Lapenna, Setka e Faiella allunga sull’12 a 4, parziale con il quale si chiude il terzo tempo. Il finale di match è ancora monopolio romano. Con una doppietta di Spione e l’ennesimo gol di Panerai la Roma allunga sul 15 a 4. E’ magra consolazione per Luca Pasca mettere a tabellino il quinto gol per la Rari, suo secondo personale.  Brutta battuta d’arresto quella rimediata dai giallorossi e starà a mister Citro analizzare in settimana questo brutto match giocato dai suoi e trovare le contromisure per il futuro. Questa l’opinione dell’allenatore salernitano sulla partita odierna: “Non riesco a salvare niente e nessuno. Abbiamo giocato senza dubbio la peggior partita da quando alleno la Rari. Arrendevoli in ogni situazione di gioco, senza un minimo di carattere e di lucidità. Ci vuole fame nello sport come nella vita altrimenti si guarda gli altri vincere…Lavoreremo sodo per dare subito una svolta da sabato con la RN Frosinone.”

ROMA NUOTO – CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO 15 – 5

ROMA NUOTO: De Michelis, De Robertis, Faraglia, Fiorillo, Panerai 4, Navarra, Spione 3, Moroni 1, Lapenna 2, Setka 2, Africano 1, Letizi 1, Faiella 1. All. Fiorillo

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO: Noviello, Fortunato, Maras, Migliaccio, Pasca Di Magliano 2, Ingrosso, De Luce, D’angelo, Gallozzi, Parrilli, Saviano 1, Pica 1, Scotti Galletta 1. All. Citro

Arbitri: Lo Dico e Centineo

Parziali 4-3, 4-0, 4-1, 3-1

Note: Usciti per limite di dalli Navarra (R) e Maras (RNNS) nel terzo, Setka (R) e Gallozzi (RNNS) nel quarto tempo. Superiroità numeriche. Roma 7/11 e Campolongo Hospital RN Salerno 4/16. Spettatori 250 circa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.