Pallanuoto: Roma affonda la Campolongo hospital Rn Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pallanuoto_rari_nantes_azioneLa Campolongo Hospital R.N. Salerno nella vasca della capolista Roma rimedia la seconda sconfitta stagionale. Netto il risultato a favore dei capitolini che hanno dimostrato, qualora ce ne fosse bisogno, di essere la più seria candidata al salto di categoria.  I giallorossi salernitani dal canto loro hanno toppato alla grande mostrandosi scarichi, poco reattivi e senza nerbo. Il match si presentava durissimo, visto il livello dell’avversario, ma in casa giallorossa si nutrivano non poche speranze di portare a casa un risultato positivo o almeno queste erano le aspettative del Presidente Gallozzi presente presso l’impianto del Foro Italico.  Se si vuole puntare in alto è chiaro che questi passaggi a vuoto non dovranno più ripetersi. La partenza nel match è buona per i ragazzi di Citro che passano in vantaggio con Giacomo Saviano che sfrutta una superiorità numerica. Veemente è il ritorno dei padroni di casa che ribaltano il risultato con Lapenna e Panerai prima che Andrea Scotti Galletta riporti i suoi sul 2 a 2. Nuovo break capitolino con Panerai e Setka ma Donato Pica a fine primo quarto accorcia le distanze. Il parziale, equilibrato come da aspettative, si chiude con la Roma in vantaggio per 4 a 3.  Dal secondo tempo in poi è blackout salernitano e la scena è solo dei padroni di casa.  Errori evitabili in fase difensiva consentono ai capitolini di allungare sull’8 a 3 a fine secondo tempo. I gol sono di Moroni, ancora Panerai, Spione e Africano.  Mister Citro non ci sta e durante l’intervallo lungo richiama la squadra a serrare le fila e a reagire. Le esortazioni del tecnico salernitano sembrano produrre una reazione nella squadra che con Luca Pasca si porta sul 4 a 8. Ma è un fuoco di paglia.  La squadra di Fiorillo oggi è davvero super e con un poker di reti firmato in serie da Letizi, Lapenna, Setka e Faiella allunga sull’12 a 4, parziale con il quale si chiude il terzo tempo. Il finale di match è ancora monopolio romano. Con una doppietta di Spione e l’ennesimo gol di Panerai la Roma allunga sul 15 a 4. E’ magra consolazione per Luca Pasca mettere a tabellino il quinto gol per la Rari, suo secondo personale.  Brutta battuta d’arresto quella rimediata dai giallorossi e starà a mister Citro analizzare in settimana questo brutto match giocato dai suoi e trovare le contromisure per il futuro. Questa l’opinione dell’allenatore salernitano sulla partita odierna: “Non riesco a salvare niente e nessuno. Abbiamo giocato senza dubbio la peggior partita da quando alleno la Rari. Arrendevoli in ogni situazione di gioco, senza un minimo di carattere e di lucidità. Ci vuole fame nello sport come nella vita altrimenti si guarda gli altri vincere…Lavoreremo sodo per dare subito una svolta da sabato con la RN Frosinone.”

ROMA NUOTO – CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO 15 – 5

ROMA NUOTO: De Michelis, De Robertis, Faraglia, Fiorillo, Panerai 4, Navarra, Spione 3, Moroni 1, Lapenna 2, Setka 2, Africano 1, Letizi 1, Faiella 1. All. Fiorillo

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO: Noviello, Fortunato, Maras, Migliaccio, Pasca Di Magliano 2, Ingrosso, De Luce, D’angelo, Gallozzi, Parrilli, Saviano 1, Pica 1, Scotti Galletta 1. All. Citro

Arbitri: Lo Dico e Centineo

Parziali 4-3, 4-0, 4-1, 3-1

Note: Usciti per limite di dalli Navarra (R) e Maras (RNNS) nel terzo, Setka (R) e Gallozzi (RNNS) nel quarto tempo. Superiroità numeriche. Roma 7/11 e Campolongo Hospital RN Salerno 4/16. Spettatori 250 circa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.