Foto hot in cambio di ricariche telefoniche, nei guai dipendente Asl di Buccino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Utilizzava il computer dell’Asl per adescare bambine alle quali regalava ricariche telefoniche in cambio di foto ‘spinte’. Un dipendente dell’Asl di Buccino, di anni 60, è finito in carcere dopo la sentenza definitiva di condanna emessa dalla Cassazione. A darne notizia il quotidiano Le Cronache oggi in edicola.

L’uomo fu individuato circa 5 anni fa a seguito di una indagine avviata dopo una denuncia dei genitori di una ragazza. Secondo le accuse l’uomo, utilizzando il computer dell’azienda, aveva adescato delle ragazzine minorenni alle quali chiedeva delle fotografie “pruriginose”. Le convinceva anche attraverso delle ricariche telefoniche. La torbida storia è andata avanti fono a quando qualche genitore non si è insospettito dell’atteggiamento delle figlie ed ha denunciato il tutto.

Una volta avuto tutti gli elementi per le mani il dipendente dell’Asl fu denunciato alla Polizia postale. Così partirono le indagini fino alla celebrazione dei tre gradi di processo e alla condanna definitiva.  Le accuse sono di adescamento e pedopornografia ma dell’inchiesta si è sempre saputo poco. Non è dato sapere se l’uomo sia stato licenziato oppure no – scrive Le Cronache –

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.