Nuova ondata di gelo nella Valle dell’Irno, volontari in azione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ancora disagi nella Valle dell’Irno con la neve e il gelo che hanno messo di nuovo in ginocchio i Comuni di Fisciano, Pellezzano, Calvanico, Baronissi e Mercato S. Severino. Per contrastare questa nuova emergenza i volontari del reparto di Protezione Civile di Fisciano si sono messi subito all’azione, già da quanto sono iniziati a cadere i primi fiocchi di neve nella giornata di domenica 15 gennaio.

I volontari sono usciti con appositi mezzi pick-up per monitorare l’intero territorio della Valle dell’Irno, spargendo il sale per le strade al fine di evitare che si ghiacciasse la carreggiata per favorire il regolare scorrimento del traffico. Anche in questa occasione si sono registrate numerose chiamate di automobilisti rimasti in panne lungo alcune salite, dove le proprie vetture, sprovviste di catene o pneumatici da neve non riuscivano a proseguire il loro senso di marcia.

Ma la macchina dei soccorsi della Protezione Civile, prontamente predisposta per l’emergenza ha limitato al minimo i disagi. Il sale per l’emergenza è stato fornito dalla società autostrade ed è stato utilizzato dove c’era bisogno.

Quella dei giorni scorsi non è stata solo una tormenta di neve ma un test operativo di una Comunità nel dare risposte ai propri cittadini. Il sindaco di Fisciano, Vincenzo Sessa, ha coordinato alla perfezione tutte le forze in campo garantendo al territorio la circolazione stradale in sicurezza in tutti gli angoli del Comune.

Inoltre è stato anche garantito il rifornimento idrico in tutte le frazioni per lenire il disagio dovuto al congelamento delle tubazioni. Assistenza alle persone bloccate in casa. Consegna di presidi sanitari. Rifornimento alimentare ad anziani soli e tanto altro ancora. I volontari hanno lavorato senza sosta sin dalle prime ore del mattino, con un impegno che si è esteso anche nelle frazioni alte di Salerno in collaborazione con la Salerno Sistemi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.