Salernitana in rosso: perdita in bilancio di un milione e 346mila euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Ammonta ad un milione e 346 mila euro la perdita d’esercizio nel bilancio della Salernitana al 30 giugno 2016. Ancora una volta si chiude con il segno meno il bilancio (-31mila euro nel 2012, -1,5 mln nel 2013, -1,2 mln nel 2014, 917mila euro nel 2015) del club di Lotito e Mezzaroma che vantano un patrimonio netto positivo pari a 48mila euro, «grazie ai finanziamenti dei soci». A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola.

Lotito e Mezzaroma hanno dovuto fronteggiare i costi con un versamento (l’ultimo datato 16 settembre) di 150mila euro da parte della Morgenstern di Mezzaroma. In estate la società aveva speso 800mila euro (Iva esclusa) sul mercato, incassandone 240mila. Nel dettaglio, la salvezza ai playout dello scorso anno è quindi costata circa 11,4 milioni, il 45,5% in più della promozione in B del 2015.

Tra i costi i 4,3 milioni di euro per gli ingaggi che diventano 7,7 milioni se si tiene conto dei compensi ad altri 13 dipendenti ed i premi salvezza mentre i tecnici delle squadre giovanili non percepiscono neppure un euro.

Alla voce ricavi il valore della produzione della Salernitana ammonta a poco più di 10,4 milioni. Nel dettaglio 3 milioni di contributi dalla Lega sui diritti tv e 2,2 milioni di proventi pubblicitari generati dai rapporti con SS Lazio Marketing, un milione di mutualità dai club di Serie A, 497mila euro di plusvalenza per la cessione di Gabionetta, i 420mila degli sponsor. La voce incassi al botteghino porta in dote al club 2,7 milioni di euro.  Il club ha un debito di 2 milioni a fornitori ma vanta crediti  per oltre 3 milioni.

Da segnalare,infine, la definitiva acquisizione dei beni immateriali,  totalmente saldati al vecchio proprietario (l’Energy Power di Lombardi), che nel valore di 353mila euro costituiscono parte integrante dell’attivo patrimoniale: oltre al nome Salernitana, colori sociali, diritti foto-cine-audio-visivi, c’è pure il dominio internet

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Il mistero di questi dati non è tanto nel come siano stati spesi questi soldi, ma perché la società continui a sostenere una gestione chiaramente improvvisata, con dirigenti non all’altezza che stanno creando un buco economico con risultati sportivi inadeguati. Ricorderei che le gestioni disastrose del signor Fabiani sono state determinanti nel fallimento sia del Messina che della Salernitana di Lombardi. Con un dirigente più capace nella ricerca dei giocatori, con un monte ingaggi inferiore, con la scoperta di qualche talento che porti plusvalenze, ma soprattutto con una primavera che non sia il veicolo di riciclaggio di amici, figli e quant’altro, la gestione societaria sarebbe nettamente meno deficitaria e anche i risultati.

  2. speriamo che i soliti IMBECILLI si rendano conto che Lotito non è un ladro e che ,senza il suo intervento , la Salernitana sarebbe ancora tra i dilettanti,,,

  3. Si scrivono 1 milione e 346mila ma si leggono :

    Torrente ingaggiato con Menichini a busta paga

    Sannino quando potevi a subito dare la squadra a Bollini

    Donnarumma non venduto questa estate per 700mila euro (e relativo ingaggio a costo zero di Granoche)

    Joao Pedro 3 partite inguardabili

    Bus lo scorso anno

    Ingaggio di Schiavi e Ronaldo

    devo proseguire ?

  4. Taccagni è una cosa
    spendere soldi alla caxxo di cane un’altra….

    Grazie a Lotito e Mezzaroma che hanno investito e creduto in una città squadra e tifosi…..
    ma certi errori vedi mantenere Fabiani e Company sono da dilettanti

  5. Ahahah i beni immateriali a Lombardi…ma gli avranno dato 5 euro e i soldi per le sigarette 🙂

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.