Migranti: protesta “Noi con Salvini”, prima gli italiani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Iniziativa a Salerno del Movimento Noi con Salvini che si è radunato di fronte alla Prefettura di Salerno “per protestare contro l’ennesimo arrivo e smistamento di migliaia di migranti su tutto il territorio salernitano obbligando, di fatto, i cittadini a subire una imposizione dall’alto non voluta e sconosciuta alla maggior parte della popolazione”. Nel corso del sit in il coordinatore provinciale Mariano Falcone si è incatenato ad un palo, mentre i sostenitori del movimento, una decina, hanno palesato la propria preoccupazione con uno striscione “Prima gli italiani”. “Stamattina – spiega Falcone – mi sono incatenato in modo simbolico. Il prefetto nei giorni scorsi ha convocato una riunione con i sindaci della provincia di Salerno per imporre delle quote di clandestini, in virtù del numero di abitanti. Penso che prima di tutto bisognerebbe ascoltare le sensazioni e i sentimenti dei nostri concittadini prima di chiedere ai sindaci di accollarsi questo numero di extracomunitari. Stamattina siamo qui per dire no a questa imposizione”.




“A Mercato San Severino la gente ha detto che non li vuole, onore a queste persone che vogliono difendere il loro diritto a poter vivere. Abbiamo migliaia di disoccupati e senzatetto nei nostri territori. Bisogna risolvere i problemi degli italiani – ha aggiunto – Questa non è una questione di razzismo, anzi il razzismo è nei confronti della nostra gente perché queste persone sono ospitate a colazione, pranzo e cena. Invitiamo i parlamentari della provincia di Salerno, Cirielli, Carfagna, Cardiello e Fasano ad intervenire in modo duro rispetto a questa situazione; ai consiglieri regionali Paolino e Gambino chiediamo di prendere una posizione dura rispetto a questa emergenza”.

“Alcuni sindaci – rimarca Falcone – hanno già espresso il proprio disappunto, altri, invece, li accoglieranno. Stiamo facendo arricchire le cooperative sulla pelle degli italiani e anche sulla pelle di queste persone che vengono da zone critiche nella speranza di un futuro migliore, mentre diventeranno solo degli schiavi a tre euro all’ora. Saranno oltre 2500 gli immigrati che verranno distribuiti nel Salernitano. Porto un esempio su tutti: a Scafati – dove non esiste nessuna struttura per poterli ospitare- arriveranno 152 extracomunitari. Dove andranno? Quali saranno le ricadute sociali su un territorio già con molti problemi? Credo che assisteremo a scontri sociali abbastanza sostenuti”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Invece di protestare, andate a lavorare parassiti..magari all’estero così le proteste che faste contro queste povere persone che colpe non ne hanno, le subirete sulla vostra pelle in qualità di emigrati..BUFFONI FASCISTI!

  2. Sempre ammesso che per quella merda di Salvini noi siamo Italiani..? I salernitani che si sono ritrovati stamane in prefettura? Si sa la merda e’ dappertutto

  3. Uanem e che manifestazione! mi raccomando non vi ammassate,che nella calca ci può scappare il morto!

  4. Erano otto persone in tutto, con il ”palo” a cui si è incatenato il ”capocricca”- 8 e 1/2.
    Perchè i giornalisti danno risalto ad una notizia di un numero così esigue di persone. (a prescindere dai contenuti).
    E’ un fatto di cronaca o di politica????

  5. Attilio: è proprio vero, è dappertutto!

    andate a…: avviati tu! il fascismo ti ricordo che è di sinistra, è una forma di socialismo, è un fatto; Mussolini era il direttore de L’Avanti e le politiche fatte in quel periodo sono tutte di stampo socialista non comunista. Così come pure la Lega è un partito essenzialmente di sinistra, basta vedere le origini politiche e sociali di tutti i suoi fondatori e rappresentanti storici, tutti ex PCI.

    Ah, gentilmente qualcuno mi può inviare un link nel quale Salvini pronuncia frasi razziste contro i negri? Io ho solo e sempre sentito “lavoro per non obbligarli a migrare; vorrei che stessero bene a casa loro; aiutiamoli a restare a casa loro”, per voi queste frasi sono un problema??

    Non solo, questi sono per il 99% CLANDESTINI mettetevelo bene in testa.

    Immigrato sono io che vado in Argentina con documenti e permesso per farmi una vita là, adeguandomi a leggi e costumi di quel paese.

    Rifugiato è chi scappa da una guerra, ma in questo caso hanno i diritto di andare nel primo Stato limitrofo non in guerra. Secondo voi quindi visto che in India le condizioni generali sono pessime dovrebbero poter venire tutti qui da noi in Italia? un MILIARDO e mezzo di persone? NO? e perchè mille sì e un miliardo no?

    Clandestini sono quelli che entrano senza documenti e senza fuggire da nessuna guerra. In tutta la fascia subsahariana e indiana non ci sono particolari guerre, e pure se ci fossero perchè non si rifugiano in Algeria? o in Marocco? o in Sud Africa? o magari in Arabia, paese ricco e islamico pure, come la maggioranza di loro, cosa c’è di meglio?!

    Voi purtroppo non vi rendete conto di essere plagiati da Soros e dalle sue politiche di apertura internazionale per i suoi sporchi interessi di speculatore. Voi fate il suo gioco e continuate a non voler vedere e a svegliarvi solo quando appare Salvini, poi tornate a dormire beati. Non vi rendete conto che questa immigrazione è solo sfruttamento, v.mafia capitale. Non vi rendete conto che sostenete la schiavitù dei lavoratori negri nei campi di pomodori pugliesi e campani, tanto poi vi comprate il barattolo di pomodoro a 60cent e siete felici. E non vi rendete conto che un italiano viene buttato fuori casa se non può pagare 5-600e di affitto mentre per queste persone se ne spendono mille al mese… Spero vivamente che vi capiti di stare al posto di uno di quegli italiani, sbattuti fuori casa e senza pensione, per lasciare il posto a un clandestino pregiudicato, POI ne riparliamo.

    Detto questo erano quattro gatti ma il messaggio è importante più del numero. Sappiate che in america è documentata la campagna acquisti di Soros tramite le sue società per protestare contro il politico di turno, trump o chi per lui.
    Per uno come lui è una stupidaggine spendere un milione di euro per comprarsi manifestanti: ti do 50$ se vai in piazza a manifestare.. con i poveri e il divario sociale che ha creato il capitalismo americano ci vuole un attimo a raccattarne migliaia.

    Poi continuate a pensare che morto Salvini il mondo sarà migliore! Ma doveva essere migliore pure senza Berlusconi, e non mi pare che sia migliorato, anzi.
    E pensare che sto facendo un discorso di sinistra!… tristezza, ora dovermi sorbire le critiche di presunti democratici..

  6. ah ! notate pure il doppiopesismo di tanti commentatori! da un lato criticano salvini per essere razzista, e dall’altro si autodefiniscono salernitani veri, veraci, storici, doc!!! siete bellissmi! capite il contrasto nei vostri pensieri??! siete razzisti pure contro uno di Cava o Nocera! o addirittura uno di Salerno che però non è nato a Salerno da due generazioni!! Ma certo, il razzista è Salvini!

  7. voi siete la VERGOGNA del sud. il vostro padrone ci ha chiamato e insultato in tutti i modi da terun ad africani e voi pezzi di mer.da avete la faccia tosta di proporvi al sud. io il palo ve lo infilerei nel c………

  8. ah dimenticavo, l’ex-neogovernatore, poche settimane fa ha stanziato sedici milioni di euro per dare le case ai nomadi (leggi zingari!), i quali per “cultura” non pagano nessuna imposta e ..si arrangiano.. questo lo sapete benissimo pure voi superdemocratici. Vi va bene così? siete felici di pagare le vostre tasse e tenere chi vi ruba in casa, non paga tasse e allo stesso tempo riceve sedici milioni di euro in campania solo?? Mi fa tanto piacere per voi che siete felici, davvero! passeranno i tre commenti?

  9. Ugo,ma sei uno dei sette,otto che erano li? Io avrei avvopto la pezza e via….come direbbe fede…..che figura di…

  10. Poi con il Trota divenne: “Prima il NORD”
    Dopodichè sperando in miglior fortuna adesso è: “Prima gli Italiani”

    Accidenti a questa nebbia
    te set adre a laurà
    questa Lega è una vergogna
    noi crediamo alla cicogna
    e corriamo da mammà

    E se hai la pelle nera
    amico guardati la schiena
    io son stato marocchino
    me l’han detto da bambino
    viva viva ‘o Senegal

  11. al di la di tutto…. ma 7 (SETTE) persone??? Manco il piccio di photoscioppare la foto per far vedere che erano di più!!! hahahahahahahaha

  12. Ahahah e c hanno pure scritto l articolone, ma li avranno pagati a questi di salernonotizie, o mrx che ha scritto l articolo e manco si firma, era li tra i magnifici 7 ?aagahahhah

  13. A tutti questi difensori degli immigrati, voglio vedere se vi vengano a rubarvi a casa o violentare qualche persona casa o vi cacciano di casa per darla gratis ad un immigrato,se poi siete così democratici! Ipocriti e falsi come il 95% degli esseri umani….prima di scrivere, pensate alle vostre reazioni, invece di fare i moralisti comodi dietro i pc comodi nelle vostra bella vita!

  14. Ughetto & C, vi spiego: prima di tutto non ho nulla a che fare con alcun partito politico e mi trovavo lì di passaggio; in secondo luogo, dici che erano pochi? è vero, ma sai com’è, quando non c’è un sindacato, un Soros, una Ong opaca o un miliardario che paga i manifestanti è normale che non siano molti.
    E poi secondo te la protesta di un uomo solo che protesta per un grave motivo personale avrebbe poco valore perchè è solo? complimenti, ecco un altro esempio di discriminazione contro le minoranze! ma non eravate quelli delle tutele per i deboli e delle minoranze varie??! ah già, solo sulla carta e solo quando c’è da andare contro “qualcuno”, poi per il resto siete dittatoriali come pochi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.