Una ‘lady di ferro’ per il Comune di Scafati: arriva il Prefetto Gerardina Basilicata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato il decreto di scioglimento del Consiglio Comunale di Scafati e nominato la triade commissariale per la gestione straordinaria. La commissione resterà a Palazzo Mayer 18 mesi, ed è composta da due donne su tre componenti. Presidente il Prefetto Gerardina Basilicata, componenti saranno Maria De Angelis, vice prefetto e attualmente già sub commissario con Vittorio Saladino, che di contro lascia Scafati. Terzo componente è Augusto Polito, dirigente Area 1 della prefettura di Napoli.

Gerardina Basilicata, classe 1955 è originaria di Santa Maria a Vico, già Prefetto di Savona. Una lunga esperienza in materia di gestione commissariale, ordinaria e straordinaria. Ha guidato infatti commissioni a Casal Di Principe, San Felice a Cancello, Lusciano, Carinaro, Mondragone, Santa Maria Capua Vetere. E’ “Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana” e “Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana”.

Maria De Angelis non è nuova, per lei infatti una riconferma, considerato che è già insediata a Scafati come sub commissario del dottor Saladino. Vice prefetto del Ministero dell’Interno, ha origini casertane, di Casagiove, ha già guidato il Comune di Volla. Augusto Polito nasce a Roma nel 1954, arriva dalla Prefettura di Napoli, dove è dirigente del Servizio Contabilità e Gestione Finanziaria. Nel suo curriculum ci sono ruoli di componente o presidente dei Nuclei di Valutazione dei Comuni di Marano, Sant’Anastasia, Bacoli, Gragnano e presidente dell’Oiv di Torre Annunziata. La triade commissariale potrebbe insediarsi a Palazzo Mayer già la prossima settimana.

U na donna descritta come la «Thatcher della Prefettura» con una lunga esperienza della gestione di enti locali dell’area casertana sciolti per infiltrazioni malavitose, ma esperta nel settoredell’utilizzo dei fondi comunitari e della Protezione Civile.

Fonte Le Cronache

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.