Bollini aspetta buone notizie dall’infermeria, Sprocati in rampa di lancio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Col solo Sprocati come nuovo innesto nel motore rispetto alla scorsa settimana, mister Bollini proverà a far girare a mille la Salernitana nella seconda metà di stagione. A partire dal match di sabato col Novara. I granata devono vendicare la sconfitta di Verona (immeritata per certi versi, ma anche caratterizzata da troppi errori sia in difesa che in attacco). Il tecnico mantovano, in attesa di comprendere se potrà contare o meno su Donnarumma (nuovamente alle prese con noie ad un polpaccio), confida nel pieno recupero di Della Rocca (che ha rimediato una distorsione ad una caviglia al Bentegodi) visto che Ronaldo è stato squalificato. Odjer ieri è tornato in gruppo, ma il suo rientro in squadra andrà gestito. Per questo motivo, a meno che Bollini non decida di dare una chance a Minala di rilanciare in mezzo al campo Zito, è possibile che il trainer granata cambi qualcosina nello spartito tattico iniziale.




Busellato (diffiidato) e Della Rocca dovrebbero comporre la diga centrale, Rosina potrebbe essere utilizzato dietro le punte (nel 3-4-1-2) oppure largo in un tridente (nel 3-4-3) completato da Coda e da uno tra Improta, acciaccato anche lui, e l’ultimo arrivato Sprocati. A sinistra la certezza è Vitale (a sua volta in diffida), a destra ci potrebbe essere spazio anche per lo scalpitante Bittante. A guardia della porta di Gomis, possibile la riconferma della difesa a tre, con il riconfermato Schiavi, Mantovani e Luiz Felipe che proveranno ad insidiare Tuia e Perico, parsi in difficoltà a Verona. Bernardini, invece, è certo del posto, forte di un rendimento sempre sopra la sufficienza. In questo momento, soprattutto a causa delle poche alternative disponibili a centrocampo, sembrano in discesa le quotazioni del 4-3-1-2.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.