Vallo della Lucania, ladri in cattedrale: rubato oro del santo patrono

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Episodio increscioso a Vallo della Lucania. La scorsa notte alcuni malviventi si sono introdotti nella cattedrale della cittadina del Cilento e hanno rubato tutto l’oro di San Pantaleone, medico e martire patrono della città di Vallo e di tutta la diocesi. Il colpo sarebbe stato messo a segno intorno alle quattro di notte, quando il corso di Vallo era deserto e le attività tutte chiuse. La cattedrale è coperta da un allarme, che è immediatamente scattato, e anche da un sistema di videosorveglianza che è stato incredibilmente eluso. Il parroco, don Aniello Scavariello, ha in pochissimo tempo avvisato i carabinieri della locale compagnia, agli ordini del capitano Mennato Malgieri. Gli inquirenti stanno indagando senza sosta per cercare di dare un volto e un nome ai malviventi. I ladri, per guadagnare tempo, hanno squartato le ruote delle automobili parcheggiate nei pressi del luogo sacro. L’oro di Pantaleone era stato donato dai cittadini di Vallo al patrono. La comunità stamattina si è svegliata con questa brutta notizia che ha scosso tutti a Vallo. Su Facebook non mancano i commenti dei cittadini indignati per «l’ignobile gesto». Non è la prima volta che l’oro del Santo Patrono viene preso di mira dai ladri. Gli altri colpi non erano andati a buon fine questa volta invece dell’oro nessuna traccia. L’oro era custodito in una teca a vista nella sacrestia della Cattedrale. Da tempo non veniva portato in processione durante i solenni festeggiamenti.

Fonte Il Giornale del Cilento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.