Dimesso da ospedale morì d’infarto, risarcimento 800.000 euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Risarcimento di 800.000 euro per gli eredi di un 63enne di Napoli che, nel 2011, fu dimesso dal pronto soccorso dell’Ospedale Loreto Mare di Napoli e morì poche ore dopo.

A stabilirlo è stato il tribunale di Napoli e la decisione è stata resa nota a Firenze dall’associazione Giusta Causa che raccoglie professionisti – medici e legali – che si occupano di malasanità.

L’uomo soffriva di cuore, e la sera del 2 gennaio di sei anni fa fu costretto, per un opprimente dolore toracico, a ricorrere al pronto soccorso del Loreto Mare. Giunto in ambulanza, nonostante un elettrocardiogramma che Giusta Causa definisce “anomalo”, ne fu decisa la dimissione “solo dopo due ore dall’ingresso, senza nemmeno far ripetere gli esami enzimatici fondamentali per l’accertamento di un infarto in atto, ponendo la generica diagnosi di dolore toracico”.

Tornato a casa fu costretto poche ore dopo a richiamare il 118 e, nonostante il trasferimento d’urgenza presso il II Policlinico di Napoli, morì il 3 gennaio. Secondo i giudici che in sede civile hanno deciso per il risarcimento a moglie e figlio del deceduto da parte della Asl Napoli 1, il comportamento dei sanitari del Loreto Mare fu “caratterizzato da plurimi episodi di negligenza”, per non aver svolto gli accertamenti che probabilmente avrebbero individuato l’infarto.
Fonte ANSA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.