Diletta Leotta, polemica sull’abito: “Non può parlare di privacy vestita così”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa

Non è passata inosservata l’apparizione di Diletta Leotta sul palco dell’Ariston. La giornalista di Sky è stata invitata da Carlo Conti soprattutto per parlare del caso di violazione della privacy che l’ha coinvolta qualche tempo fa, con alcune delle sue fotografie private che sono state pubblicate su internet. Leotta, 25 anni, ha invitato tutti a ribellarsi a simili violazioni, pericolose «specie per i più giovani». Ma, secondo molti, avrebbe scelto l’abito sbagliato per farlo.

Le parole di Balivo

Tra tutti i commenti su Twitter, c’è quello di Caterina Balivo, che ha scritto: «Non puoi parlare della violazione della privacy con quel vestito e con la mano che ceca di allargare lo spacco della gonna». E così, se l’abito rosso dalla scollatura e spacco generoso di Leotta non era certo passato inosservato, anche il commento della conduttrice ha immediatamente generato molte reazioni. E se molti la vedono come lei, in tanti hanno fatto notare la differenza che c’è tra decidere di mostrare il proprio corpo piuttosto che altri lo facciano al posto tuo.

E poche ore (e molti tweet) dopo, con in mezzo Maria De Filippi che in conferenza stampa ha commentato con un lapidario “Siamo nel 2017 e ognuno si veste come vuole”, è arrivata la replica della conduttrice campana di Detto Fatto. Scuse in piena regola e in diretta, proprio in apertura della puntata odierna della trasmissione pomeridiana di RaiDue: “Ieri sera prima di andare a dormire ho postato un tweet infelice, che ha scatenato tantissime polemiche. Ho espresso un giudizio sull’atteggiamento, me ne dispiace: non sono nessuno per giudicare un atteggiamento di un’altra donna.

Qui a Detto Fatto parliamo di donne, le protagoniste siete voi da casa, abbiamo cercato in questi anni di valorizzarvi e mi dispiace vedere dei tweet “aggressivi”, però l’errore è stato mio. Se ho offeso qualcuno, mea culpa. L’intento era commentare un atteggiamento, sono molto dispiaciuta, ma per un motivo: perché se c’è una che qui in trasmissione cerca di “pompare” le donne, sono io, che sono cresciuta con quattro femmine a casa. Mi dispiace tantissimo”.

Un caso nato sui social e che proprio sui social è esploso fino a diventare virale e far balzare la Balivo ai primissimi posti dei TT italiani. Un tweet definito “infelice” dalla stessa Balivo e che oggi in conferenza stampa aveva fatto storcere il naso anche al solitamente impassibile Carlo Conti. Il conduttore fiorentino non ne sapeva nulla e il direttore di RaiUno Fabiano lo aveva reso edotto sibilando all’orecchio una sintesi sommaria dell’accaduto. La smorfia di Conti e le parole della De Filippi avevano rincarato la dose della reazione social, almeno fino alle scuse in diretta che potrebbero chiudere la vicenda. O almeno così spera Caterina Balivo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Solitamente sono d’accordo con le esternazioni della Balivo, bella e simpatica.
    Stavolta invece proprio no… secondo me la Leotta si è coperta pure troppo per andare a Sanremo !!!

  2. Prima quella mummia di Paola Ferrari, poi sta napoletana insipida…. Certo che l’nvidia è proprio na brutta cosa!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.