Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola venerdì 10 febbraio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna-stampa-salernoEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

logo la cittàSul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

 

 

 

Daniela, concorsoin omicidio. Per il delitto delle Fornelle a giudizio anche la figlia della vittima: secondo l’accusa istigò il fidanzato ad uccidere il padre, così come proverebbero gli sms

Di lato: De Luca rilancia. Duecentomila assunzioni negli enti locali

L’analisi. Duecentomila assunzioni negli enti locali (di Eugenio Ciancimino).

La foto notizia: Niente scherzi. Granata a Vicenza: tifosi contro Lotito.

A centro pagina: Storiche delusioni. 26 giugno 1991 Salernitana – Cosenza 0-1 (di Enzo Casciello).

Di spalla: C’è rischio amianto. Via al censimento. Il Comune in campo.

Danni da mode. Troppi smartphone. Ragazzi illetterati

Taglio basso: I dati di Almalaurea. Informatica. E il lavoro arriva. Con altri titoli più difficile inserirsi, ma qualcosa si muove.

San Severino. I dipendenti della Gesema ricevuti in Regione

I box in alto: Le motivazioni della Consulta. Dalle urne maggioranze omogenee.

Fiamme in una centrale. In Francia allarme nucleare

La denuncia del Papa. «Ci sono corrotti pure in Vaticano»

 

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLISSul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

 

 

 

 

«Cacciate i Casalesi». Appello del magistrato che ha sconfitto Gomorra: «La città si liberi». E in Comune i commissari iniziano a spulciare i bilanci di Aliberti. Scafati. Visita del pm anti-camorra Catello Maresca dopo lo scioglimento

A centro pagina: «Come hai ucciso mio padre?». Daniela adesso rischia 30 anni. Salerno. Delitto delle Fornelle: anche la figlia della vittima va a processo.

Salerno. Spaccio di droga. Bruno Damiani ottiene lo sconto.

Nocera / Angri. Bimbo mai nato. Primi indagati all’Umberto I.

Salerno. Italia Nostra: «Waterfront illegittimo».

Di spalla: Salernitana stasera in anticipo. Granata a Vicenza. Gli ultras e Lotito alla resa dei conti. Curva Sud all’attacco: «Più rispetto». Il patron stizzito: «Non m’interessa».

La storia. Il piccolo Genny unisce anche i supporters di Cavese e Paganese

Taglio basso: L’intervento. Fuori nevica, il Pd se ne accorga (di Teresa Amato).

 

FOTO_SINGOLA_MATTINOSul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

 

 

Addio Nord, tornano 1500 prof. Nuove regole, scatta la mobilità. Rebus per i 55 docenti trasferiti con sentenza del giudice. Cambio dopo la revisione della riforma, basta vincolo triennale di sede. Valanga di domande.

Il focus. Il trend dei vacanzieri nel Salernitano: record di inglesi. La spesa dei turisti 204 euro al giorno (di Paolo Coccorese e Ernesto Pappalardo).

Di lato: L’ambiente. Stop amianto ora bonifiche casa per casa

Il processo. Nomine Asi. Canfora a giudizio «Concussione»

A centro pagina: Messaggio choc: «Come hai ucciso papà?». Delitto delle Fornelle, Daniela incastrata dai whatsapp a Luca: a processo per omicidio. I consigli al fidanzato per depistare le indagini. «Cancella le nostre chat»

L’operazione. Droga ai turisti del Cilento scacco alla gang

Il verdetto. Assassinio al Decathlon, 30 anni al killer.

Di spalla: Il dibattito / 1. Sándor Márai ecco l’impegno di «Salerno Letteratura» (di Francesco Durante).

Il dibattito / 2. La memoria dimezzata di quella città assente

Taglio basso: Sfida al tabù Vicenza, Bollini si affida al tridente. Salernitana in campo nell’anticipo di B. I tifosi bacchettano Lotito.

Il commento. Il patron faccia un passo indietro (di Nando Di Francesco).

I box in alto: La legalità. STUDENTI A BARONISSI «MAI PIÙ SHOAH» .

La formazione. UNISORIENTA, LEZIONE CON BRINDISI E CANZIAN

La tendenza. ROOM 35, LIVE‘N’SOCIAL DALLA STANZA AL WEB

 

 

le cronacheSul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

 

Canfora a processo. E’ stato rinviato a processo per concussione il Presidente della Provincia. Con lui anche Bruno Di Nesta: Cassandra doveva liberare le poltrone dei sindaci. Pressioni sull’ex responsabile dell’Asi dopo la sua elezione a Palazzo Sant’Agostino

Ed ancora: Sito di Compostaggio. I tre punti dell’inchiesta dlela Procura. Codici Cer, affidamento a Salerno Pulita e, naturalmente, occhi aperti sulla gestione della Daneco Impianti. L’interdittiva antimafia può far scattare il sequestro della struttura

I box in alto: La mia prima volta con la Salernitana. 3° puntata: Giuseppe Cacciatore.

Di spalla: Sconto di pena. SPACCIO DI DROGA: TORNA LIBERO IL “BRASILIANO”

Nocera. Per la morte del neonato sono indagati ginecologo e ostetrica.

A centro pagina: Salernitana. Serve un blitz per evitare altri guai. I granata, reduci da un punto nelle ultime due partite, al “Menti” vanno a caccia del secondo successo esterno stagionale. Gli ultras contro Lotito: «Presuntuoso e arrogante, ora basta».

Taglio basso: La Cassazione riapre il caso di Giuseooe Tuccio. Morì per una caduta in bici. Agropoli: il ragazzo aveva 13 anni

Droga nel Cilento. Raffica di arresti. Il capo era Gerado Presta, un 54enne di Sapri. Lo spaccio ad Eboli affidato a Rocco Autuori e a Salerno dove agiva Graziano Liberti. Il clan si riforniva a Giugliano.

 

 

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.