Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola sabato 11 febbraio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna-stampa-salernoEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

logo la cittàSul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

 

 

 

Salernitana,i 3 punti della svolta. Colpo a Vicenza firmato Busellato. Tante occasioni sprecate, poi nel finale salva Gomis. Dopo questo successo i granata sono a ridosso della zona playoff.

Di lato: Il protagonista. Il centrocampista che vince sempre contro i biancorossi

La riflessione. Troppa eroina? Tutta colpa della solitudine (di Gennaro Avallone).

La foto notizia: L’ex poliziotto in copertina. Cavallone è il nonno d’Italia. Testimonial della campagna nazionale di tesseramento della Cisl «Sono convinto che dobbiamo essere uniti e tornare tra la gente»

Di spalla: Programmi traditi. Pip nautico addio. Largo agli alberghi

Svolta al Porto. Nino Criscuolo entra nell’Authority

Omicidio Petrone. Inflittol’ergastolo a Ciro Villacaro

Taglio basso: A Cava. Non rilascia fattura, medico nei guai

Era il 1967. L’anno felice del nuovo teatro che crea e vive (di Pasquale De Cristofaro).

I box in alto. La politica in fermento a Roma e in periferia: lo scontro tra i Dem. Manovre Pd per disturbare Gentiloni.

No ai nominati. Così Valiante divide il partito

A Bologna. Tafferugli e quattro fermi all’Università

 

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLISSul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

 

 

 

Scafati, nuove ombre. La Dia incontra i commissari a Palazzo Mayer e torna la Finanza . Il parlamentare Vaccaro all’attacco: «Città tagliata fuori da tutto». Continuano le indagini dopo lo scioglimento del Consiglio per camorra

A centro pagina: Ordinò l’omicidio di Petrone. Altro ergastolo per Villacaro. Salerno. Il pentito De Simone: «Rifiutai di uccidere Fabio a Baronissi»

Pontecagnano. Appalto luci. Sica indagato con altri otto

Angri. Il consigliere fa opposizione a ritmo di rap

Cava de’ Tirreni. Dottore-evasore. Medico dell’Asl finisce nei guai

Di spalla: Serie B. La Salernitana è bella di notte. Blitz a Vicenza

Cava de’ Tirreni. Pesta il padrone di casa a colpi di bottiglia per vendicare lo sfratto

Taglio basso: Opinioni. Pd, la crisi può essere irreversibile (di Massimiliano Manfredi).

 

 

FOTO_SINGOLA_MATTINOSul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

 

 

Colpo Salernitana la vittoria vale oro. Vicenza ko, premiata la mezza rivoluzione tattica di Bollini. Match deciso dal gol di Busellato il sogno playoff sembra possibile. Il tecnico: «Carattere e mentalità»

Ed ancora: Il commento. Il voto di sofferenza fino al fischio finale (di Davide Morganti).

A centro pagina: Fronte del porto, battaglia a Roma. Moratoria e fondali, Comune in pressing sul governo. E Napoli visita lo scalo con De Luca jr. Patto con imprese e sindacati: chiarezza e tempi certi. Svolta nella querelle su Criscuolo: convocato nel comitato di gestione

I rifiuti. Palazzo di Città ha incassato 60mila euro in un anno . Furbetti della differenziata, tesoretto dalle multe

Il caso. Niente fatture medico Asl finisce nei guai

Di spalla: Il personaggio. Delitto Fornelle enigma Daniela: «Io non sono una bestia»

La sentenza. Omicidio Petrone ergastolo a Villacaro.

Taglio basso: La festa. San Valentino, cultura e gusto a forma di amore

I box in alto: Il libro. PETTI RICORDA STRIANO «COMPAGNO DI STRADA»

Lo spettacolo. ANDRIA IN SCENA CON LA GOVERNANTE.

La musica. ALEXX IN CONSOLLE UNA DJ A ST. MORITZ

 

 

le cronacheSul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

 

Marino: “Commissariare la Camera di Commercio”. Inchiesta Intertrade: il Riesame respinge il ricorso contro Luciani. Non fu peculato. Dopo la denuncia alla Corte dei Conti di Senatore anche il direttore della Bcc di Aquara prende posizione sulla delibera.

Ed ancora: Finalmente Salernitana. Un gol di Busellato al Menti riporta alla vittoria i granata. Bollini schiera una squadra equilibrata che non lascia spazi ai veneti. Secondo blitz esterno della stagione. L’ultimo successo risaliva addirittura al 1949/50

I box in alto: Sica e Giunta a rischio processo. Pontecagnano. Appalti e Luminarie: in 10 nei guai. Favorirono l’imprenditore Rocco Di Filippo di San Severo.

A centro pagina: Ideal Standard. Vasche di amianto sotterrate prima del 2004. Il 16 aprile il NOE avviò la Energy Plus dell’inchiesta della Procura.

Mozzarella Dop contraffatta, usata soda caustica e latte infetto. Sequestrati 3 caseifici e 5 arresti. Uno a S.Maria La Carità.

Un medico dell’Umberto I evasore fiscale: denunciato. E’ di Cava.

Battipaglia. Di Cunzolo contro Zara: “Manipola la verità”.

 

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

 

LE PRIME PAGINE IN VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.