‘Da Shakespeare a Pirandello’: festa degli innamorati con Giorgio Pasotti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Per la regia di Davide Cavuti e la supervisione artistica di Gaetano Stella, martedì 14 febbraio alle 21,00, andrà in scena, al Teatro delle Arti di Salerno, «Da Shakespeare a Pirandello». Il protagonista, Giorgio Pasotti, condurrà il pubblico in un viaggio che attraversa pagine di grande drammaturgia e di straordinaria poesia, «il tutto fatto con l’intelligenza, la semplicità, la leggerezza e il garbo – afferma Stella – di un eccellente attore».

Prodotto da TeatroNovanta e da Stefano Francioni e con la partecipazione della voce fuoricampo di Edoardo Siravo, lo spettacolo è un percorso nel mondo della letteratura e del teatro attraverso le opere di William Shakespeare e di Luigi Pirandello. Pasotti rielaborerà i brani tratti da «Giulio Cesare» e da «Amleto», ai quali si aggiunge l’interpretazione de «L’uomo con il fiore in bocca». Tra i due grandi autori, un momento dedicato ad alcuni scrittori contemporanei e al cinema con la proiezione di alcune clip del film «Io, Arlecchino», che ha segnato il debutto alla regia dell’attore protagonista de «L’Ultimo Bacio». «Il filo conduttore del viaggio – continua Stella – restano i divertenti e gustosi ricordi di una giovane ma già intensa carriera, quale quella di Pasotti».

«La scelta del giorno degli innamorati non è casuale – evidenzia Pasotti – il tema è quello dell’amore. Un amore universale verso il teatro che mi auguro possa continuare ad essere popolato dai giovani che, attraverso la performance live, possono relazionarsi con gli attori cogliendo lo spirito moderno delle opere classiche».

«Da Shakespeare a Pirandello» rientra nella rassegna di TeatroNovanta «Napul’è Mille Culure». «Uno dei colori più riconosciuti di Napoli – conclude Stella – è il colore dell’arte, della drammaturgia, della narrazione, del teatro. Il viaggio con Pasotti ripercorre, in qualche modo, proprio quel colore».

Lo spettacolo è offerto in omaggio agli abbonati e comunque ad ingresso gratuito per chi acquista il biglietto di «Campania That’s Amore», antologia napoletana in versi, prosa e musica, in programma venerdì 7 aprile al Teatro delle Arti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.