Fisco: Equitalia record, in 2016 riscossi 8,7 mld

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Incasso record per Equitalia che nel 2016 ha riscosso 8,7 miliardi di debiti dei cittadini con il fisco, segnando un +6,17% rispetto al 2015, cioè oltre mezzo miliardo in più. A trainare il saldo positivo resta il Centro-Nord (dalla Toscana alla Valle d’Aosta) che fa segnare oltre 4,8 miliardi, mentre nelle regioni del Centro-Sud (Umbria e Lazio comprese) la riscossione sfiora i 3,9 miliardi. Al top la Lombardia, in cui Equitalia ha incassato oltre 1,8 miliardi, (+0,2%) seguita da Lazio, 1,28 miliardi (+8,8%) e Campania (875 milioni, +5,6%).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. e le perdite.

    Bravi nelle comunicazioni se pur vere ma con fini maligni.
    Come quando dicono che fanno le multe ai cafoni dei rifiuti

  2. che belloo! bravii!! quindi ora pagheremo meno tasse e il famoso debito pubblico sarà sceso di moltoo!
    mmmh .. pare di no, le tasse continuano a salire e il debito pure .. c’è qualcosa che non quadra..

    o quei soldi non sono stati realmente recuperati, o è falso il problema del debito pubblico e degli evasori, o l’evasione all’interno di un sistema chiuso è un problema che non esiste! e io propendo per la terza: è evidente che i soldi dell’evasione spicciola, interna allo Stato, del comune cittadino è COMUNQUE economia che gira. Se l’idraulico evade centomila euro e poi si costruisce una casa è evidente che da un lato ha evaso ma dall’altro ha messo in circolo e fatto lavorare centinaia di persone nell’indotto.. nel “Sistema Stato” non cambia nulla, stanno solo in un’altra stanza quei soldi..

    Discorso a parte nel caso delle multinazionali e grandi imprese che i soldi li mettono all’estero.. quella è la vera evasione che danneggia lo Stato! ma non si fa nulla, ANZI! Apple ha da poco avuto una proroga al pagamento della multa di alcuni miliardi di euro, dall’ EUROPA…..
    Ma certo, la colpa è dell’idraulico, del dentista, del professore.

    Sottolineo che con le sole somme evase dai colossi equivalgono a svariate manovre “lacrime e sangue” fatte dai delinquenti al soldo di quelle multinazionali posti nei vari governi.. con una differenza: le manovre contro il popolo hanno di fatto impoverito gli Stati e deteriorato le economie REALI, mentre le multinazionali sono ingrassate..
    Da dati di poche settimane fa di evince che il divario è superaumentato nei paesi occidentali, hanno abbattuto la classe media.
    Ma in fondo guardando i CV di quelli al governo in europa si poteva immaginare esattamente questo, erano(??) tutti dipendenti GSachs,BlackRock,JPMorgan.. ma il popolo è troppo impegnato a guardare Amici, Sanremo, Ruby, l’Isola e via dicendo..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.