Pd, De Luca: «Masochismo inimmaginabile, al Sud è corpo estraneo»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
“Nel dibattito di questi due mesi siamo arrivati a punte di masochismo inimmaginabili”. Lo dice il presidente della Campania Vincenzo De Luca nel suo intervento in direzione Pd. “In larga parte del Sud il Pd è un corpo estraneo.

E’ ineludibile il tema del rapporto con la disoccupazione giovanile nel Sud”, aggiunge. “Guarderei come a una tragedia un’eventuale divisione del partito.

Se la preoccupazione è garantire a tutti noi che non ci sia una dittatura della maggioranza sono d’accordo, se il problema è garantire il dissenso sono d’accordo ma se si immagina che la dialettica interna debba tradursi in una interdizione del segretario interno di esprimere una direzione non sono d’accordo. Il voto di fiducia deve essere un vincolo di lealtà per tutti. Ci sono le condizioni sulla base di una discussione vera per riprendere il cammino, consapevoli che questa è l’unica classe dirigente dell’Italia e a questo partito è legata l’unica possibilità di vita della povera gente”.

Nell’introdurre il suo intervento non sono mancate stoccate al M5S: Luigi Di Maio “reduce dalla sua battaglia contro la storia, la geografia e la grammatica si è riproposto come guida del governo dell’Italia, forte dei successi di Roma capitale, dove sono state introdotte grandi novità, dalle accettazioni di dimissioni con riserva alle polizze al milite ignoto” ha detto il Governatore della Campania nel suo intervento in direzione Pd.

VIDEO UNITA’.TV INTERVENTO DE LUCA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Sarà pure che Luigi Di Maio è in lotta con la geografia ma tu, egregio governatore dei miei stivali, sei in lotta con il codice penale e con chiunque non voglia farti nominare l’altro figlio per portarlo a carico delle nostre tasche.
    Mi fa specie che delle polizze esigibili solo in caso morte da uno che non ha eredi, e per cui i magistrati non hanno rilevato nulla di rilevante dal punto di vista penale********

  2. A me queste chiacchiere interessano poco, fate presto a decidere chi sara’ il prossimo su cui poter contare ( non è’ un problema a scaricarne un’altro) che devo ancora sistemare l’altro figlio candidandolo alla Camera per metterli sulle sacche dei contribuenti.

  3. Sono un tuo elettore ,come pure la mia famiglia, vorrei chiederti carissimo presidente : visto che stai improntando prettamente la tua azione politica, a contare i condizionali e qualche lacuna di storia di Di Maio e company ,non e’ che sia piu’ importante e politicamente piu’ corretto contare e combattere i mafiosi , gli evasori ed i condannati che sono nelle nostre istituzioni?

  4. meglio farsi ispirare da “giggino o’ ripetente” lui sì che è competente e sà selezionare le competenze…i 5 troglo locali se cercano bene un’altro come lui lo trovano…avanti con i click da 20000€ al mese!!!

  5. X Attilio
    mi dispiace che ancora ti lasci convincere da costui. Oramai ci riesce solo con i decelebrati, vero Anonimo?
    Di quanto scrivi, il punto dolente è che lui, oltre ad infangare i Cinquestelle ed i suoi avversari in generale, non sa fare altro perchè non ha argomenti. L’unica sua strategia politica sono le fritture e le clientele.
    Pensa un pò se volesse fare quello che tu hai giustamente scritto, sarebbe circondato da ben poche persone ed anche lui ha ancora da chiarire qualche posizione giudiziaria. Considera poi che il capo della sua segreteria politica è a processo perchè contattava, ad insaputa del governatore, il giudice che doveva pronunciarsi sulla Severino, e che il figlio maggiore deve rispondere di bancarotta fraudolenta nel crack Amato e, probabilmente, per questo fatto non lo nomina assessore al comune come il figlio minore, come potrebbe combattere il malaffare se poi potrebbero capitarci un domani anche i figli? Pensaci

  6. No M5S e ne’ CDX, ma mai con la testa vuota e piegat sulle ginocchia come te.
    Ritorna a sbrigare i servizi domestici e attento che se ti beccano sulla tastiera invece di lavorare, ti sbattono fuori.

  7. giusto tutto giusto giustissimo. L’unico strumento che abbiamo è il voto, basta votare sta gente. “E’ ineludibile il tema della disoccupazione giovanile nel Sud” ancora siamo a questo ????
    Ma di quale Sud parla questo ma di quali giovani che ormai so tutti vecchi e rimbambiti. Non certo i suoi di giovani, o pseudo tali, li ha piazzati spudoratamente, meglio non nascondersi, meglio farlo sotto gli occhi di tutti. Quello che scrive a favore magari ha il figlio a casa o a Verona a fare l’emigrante….
    Stat’v buon e appicciate le luc

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.