La Salernitana rischia di perdere il medico sociale. Italo Leo verso l’addio?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Rischia di concludersi in anticipo l’esperienza in granata dell’attuale staff medico. Da più parti, in queste ore si parla di rottura, di passo d’addio tra Italo Leo e la sua équipe ed il club granata. Al momento non ci sono comunicazioni ufficiali ma solo indiscrezioni sulla presunta interruzione del rapporto. A  Vicenza  Avallone (team manager)  s’è fatto in quattro come scrive il quotidiano La Città. Il ds Fabiani si è limitato a spendere tre parole: «È tutto ok». Poi la società s’è affidata all’area comunicazione per filtrare alcuni concetti. Riassunti così: «Il dottore Leo è comunque operativo».

La sensazione è che ci sia comunque dell’altro. Per Italo Leo si chiude un’esperienza ormai decennale in granata, cominciata nel 2006 con la “vecchia” Salernitana di Antonio Lombardi e poi continuata sotto la presidenza di Claudio Lotito e Marco Mezzaroma sin dalla fondazione del nuovo club sotto il nome Salerno Calcio.

Dopo la vittoria di Vicenza la squadra è tornata ad allenarsi ieri pomeriggio al Volpe senza il medico sociale Italo Leo. Un’assenza che fa più rumore perché segue quella di Vicenza (dov’è stato sostituito dal dottor Pietro De Luca, in forza alle giovanili ma già altre volte al seguito della prima squadra) e indiscrezioni che lo vorrebbero intenzionato a rassegnare le dimissioni a causa di dissidi con la società.

Il dottor Leo resta temporaneamente operativo per l’ordinaria amministrazione anche se a giorni dovrebbero esserci confronti interni  per delineare il futuro che potrebbe riservare strade diverse per l’attuale vertice dell’area sanitaria del club granata.

Le frizioni tra Leo e il club sarebbero nate a novembre. Situazione peggiorata negli ultimi giorni, in cui il medico avrebbe manifestato l’intenzione di lasciare.

Con Leo andrebbevia anche il massaggiatore Giuseppe Magliano, anch’egli al servizio del club da sei ann

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. si, perchè il dott.Leo lavorava gratis, ora devono trovare un’altro tifoso/dottore che lo sostituisca …quanti professionisti ci saranno a Salerno disposti a farlo?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.