Al via il gran Carnevale di Baronissi: Domenica 19 Febbraio Il Volo della Colombina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si apre il Gran Carnevale di Baronissi con carri allegorici, il volo della colombina da Palazzo di Città, un ricco programma di animazione per bambini, musica, balli e degustazione gratuita di dolci. Primo appuntamento è per domenica 19 febbraio dalle ore 10, con la sfilata dei carri lungo il Corso Garibaldi e il lancio della Colombina da Palazzo di Città, alle ore 10.30. Si replica martedì 28 febbraio dalle ore 16, con il gran falò e la Morte del Carnevale in largo Ambrosoli. Baronissi si animerà con la presenza dei carri allegorici curati dalle associazioni locali e dai gruppi di ballo che sfileranno colorando la città di mille colori.

Per i visitatori anche dolci tipici carnevaleschi grazie all’Associazione Alvaa che ne curerà gratuitamente la distribuzione in Villa Comunale. “Made in Sud” è il carro allestito dall’associazione “Baronissi Insieme”; la parrocchia Maria SS.ma delle Grazie ha dedicato il carro di quest’anno al cartone animato Oceania; l’associazione “Cultura e Spettacolo Saragnano e Contrade” proporrà un grande classico per i bambini: Il Magico Mondo di Aladin; l’associazione Casal Barone in collaborazione con l’associazione “Sogno e Realtà” presenterà il carro deiDalton. La Pro Loco Diecimari Baronissi in collaborazione con l’ASD Roberto Grimaldi metterà in scena Zio Paperone & l’Italia ladrona; i “Ragazzi di Capriglia” proveranno a stupire il pubblico con Batman e la rivincita di Joker.  L’associazione il Castello metterà in scena “Lo zio d’America di Pandola”, mentre l’Associazione Il Gabbiano presenterà “La danza del drago”; M&M’s per la Parrocchia Santa Croce e S. Bartolomeo mentre la Morte del Carnevale sarà preparata e inscenata da “I Cavalieri dell’Irno e ASD Madre Terra”. “Il Carnevale è un’occasione di coinvolgimento di tante realtà associazionistiche locali e non solo – sottolinea il presidente del Consiglio comunale, Vincenzo Melchiorre – che lavorano per mesi all’organizzazione di un evento che richiama ogni anno migliaia di visitatori e che rappresenta oggi il fiore all’occhiello del ricco programma di eventi che Baronissi è capace di offrire”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.